Caso Gaia, domani incontro in Regione

0
41

 E’ stato fissato per mercoledì 8 luglio prossimo, presso la Regione Lazio, l’incontro urgente richiesto dal sindaco Mario Cacciotti per affrontare l’attuale assai critica situazione finanziaria del Consorzio Gaia. L’appuntamento, che si terrà nella sede dell’Assessorato all’Urbanistica, dovrebbe vedere la presenza dei 35 sindaci afferenti al Gaia, del Commissario straordinario del Consorzio Andrea Lolli, degli assessori regionali al Lavoro Alesssandra Tibaldi, e al Bilancio Luigi Nieri, dell’assessore alla tutela ambientale della Provincia di Roma Michele Civita, del presidente della Provincia di Frosinone Antonello Iannarilli, oltre naturalmente della Presidenza della Regione, nella figura del Vice Presidente Esterino Montino.Il sindaco Mario Cacciotti, che aveva espressamente richiesto l’avvio di un tavolo di confronto nel corso dell’ultima riunione tenutasi presso il Comune di Colleferro, soprattutto a causa della assenza di molti sindaci  e di un rappresentante della Provincia di Roma, alla notizia della avvenuta convocazione ha espresso la propria soddisfazione. “Spero proprio – ha detto in proposito – che con questo vertice si capisca l’importanza del ruolo di Gaia nel territorio e quindi la necessità di agire celermente per scongiurare il rischio di un suo infausto destino. Mi auguro inoltre – ha proseguito – che si ribadisca con forza la necessità di rientrare nei debiti accumulati da parte di tutti quei Comuni che, in questo modo, pregiudicano negativamente il futuro stesso dell’azienda di rifiuti”.Proprio sul tema Gai, questa sera si terrà un Consiglio comunale straordinario, che è stato convocato per le ore 18.