Zagarolo, preso a martellate davanti ai figli

0
93

 Con l\’arrivo del caldo sono ritornate le rapine a mano armata. Come un anno fa e sempre a Valle Martella, ma questa volta il caso ha rischiato di assumere proporzioni ancora più grandi. Il fatto è avvenuto la scorsa notte, intorno alle ore 4,00 in una villetta di via Claudio Monteverde abitata dalla famiglia Boi. Padre operario, madre casalinga (entrambi trentenni) e due figli, uno di tre anni, l\’altro di cinque. Dormivano tutti al momento dell\’intrusione. I ladri erano tre e a volto coperto. Uno di loro aveva una pistola, un altro un cacciavite e un martello. Pensavano di non far rumore e invece davanti a loro si è subito presentato il padrone di casa che ha iniziato a urlare inveendo contro i tre. Un calcio e qualche schiaffo . Poi il tentativo di immobilizzazione ma l\’uomo ha reagito con tutte le sue forze. E\’ stato in quel momento che uno dei tre gli ha sferrato un colpo alla testa con il martello che aveva in pugno. Con il marito fuori gioco, la moglie nulla ha potuto contro i tre uomini. Un estremo tentativo di ribellione della donna è stato stroncato sul nascere con un colpo di cacciavite alla gamba. Indisturbati i rapinatori hanno proceduto così a ripulire la casa di ogni bene. Il bottino finale è stato di mille euro. Ai carabinieri di Colonna che indagano sulla vicenda i proprietari hanno raccontato che i rapinatori parlavano in italiano, ma dall\’accento potrebbero essere dell\’Est. I coniugi sono stati condotti all\’ospedale di Palestrina. La donna se l\’è cavata con qualche punto alla gamba ed è stata dimessa nella mattinata di ieri. Più grave invece la situazione clinica dell\’uomo al quale è stata riscontrata una frattura del cranio.

 

                                                                                                                                  Carmine Seta

 

 

 

È SUCCESSO OGGI...

INCENDIO ROMA EST GROTTA GREGNA

Roma, incendio in una rimessa di camper e roulottes: colonna di fumo nero (FOTO)

Brutto incendio in via del Flauto, in zona Grotta di Gregna, in una rimessa di camper e roullottes. A prendere fuoco almeno sei mezzo. I vigili del fuoco del comando di Roma sono impegnati  dalle 9...

Sgomberata la “piazza dello spaccio”, pioggia di arresti

I Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo in Lucina hanno dato esecuzione ad una ordinanza di arresto nei confronti di 9 persone, ritenute responsabili di numerosi episodi di spaccio nel quartiere romano San Lorenzo. L’attività...
Bimbo caduto nel pozzo: è in condizioni gravissime

Velletri, cade in un pozzo di oltre 5 metri: salvato dai vigili del fuoco

Dalle otto di questa mattina i vigili del fuoco di Velletri, comando vvf Roma, con l'ausilio del nucleo SAF hanno tratto in salvo un uomo di circa 70 anni di nazionalità italiana, caduto in...
Cronaca di Roma, Truffe, Anziani, truffa agli anziani, truffa, truffa incidente, truffa nipote incidente

Tivoli, linee telefoniche fuori uso a causa dei black out elettrici della scorsa notte

A causa dei black out elettrici della scorsa notte, al momento non sono funzionanti le linee telefoniche di tutti gli uffici comunali, centrali e periferici. Sono comunque garantiti i servizi al cittadino negli uffici della...

Prestazioni sessuali in un centro benessere: locale sequestrato

Frequenti segnalazioni dei cittadini della zona, e un sospetto “andirivieni” di clienti hanno allertato gli agenti della Polizia di Stato, che hanno scoperto la reale attività di un “finto” centro benessere romano al quartiere Salario. Vista l'eloquenza...