Cave, molesta la figlia degli amici

0
67

Ha tentato di abusare di una bimba di 7 anni, figlia di una coppia di connazionali che gli aveva dato ospitalità in attesa del disbrigo delle pratiche di asilo politico. Arrestato a Cave un 23enne nigeriano. I carabinieri di Palestrina lo hanno bloccato dopo la denuncia dei familiari della piccola vittima. Il 23 enne africano era sbarcato lo scorso mese a Lampedusa chiedendo alle autorità competenti l\’asilo politico, uno degli stratagemmi usati dagli stranieri in Italia per aggirare la legge sull\’immigrazione. In attesa del disbrigo delle pratiche, il giovane si era lanciato così alla ricerca di lavoro e fortuna in giro per l\’Italia. Diretto verso Roma ha chiesto così aiuto a un prete locale che gli ha consigliato di andare a vivere a Cave, presso una famiglia di connazionali, già da qualche tempo in Italia. E\’ in questa casa del centro storico, grande poco più di cinquanta metri, che stava per consumarsi un grave atto di violenza verso la piccola figlia lasciata per poche ore in compagnia del giovane e di un\’altra coppia di connazionali.

Credendo di essere solo, il giovane ha iniziato a molestare la bambina che impaurita è riuscita a fuggire nella stanza a fianco dove era presente la coppia di amici. Indispettito il ragazzo ha sfondato così la porta trovandosi di fronte i due adulti, ai quali è apparso con i pantaloni abbassati. I due hanno chiamato il 112. I carabinieri hanno bloccato il pedofilo con l’accusa di violenza sessuale su minori. La bimba ha raccontato che che già nei passati giorni aveva tentato di molestarla.

 

                                                                                                                                 Carmine Seta

È SUCCESSO OGGI...

Roma, gli immigrati puliscono le strade e chiedono integrazione

C’è chi la solidarietà se la va cercando rendendosi utile socialmente e non elemosinando davanti ai negozi su postazioni ormai divenute fisse. Come nel caso che vogliamo citare oggi. Da un po di tempo...

Ucciso altrove e abbandonato. L’identità e i dettagli dell’omicidio vicino Palestrina

Si chiamava Victor Istrate e aveva precedenti per reati contro il patrimonio il cadavere scoperto stamattina a Castel San Pietro Romano, a confine con Palestrina in via Facciata Soldati. La vittima è un romeno e risulta...
Sequestro-Polizia ladispoli

Roma, banda di ladri arrestata dalla polizia: recuperati trolley e arnesi

Due camere piene di valigie, borse, trolley e arnesi provento di furti. E’ quanto scoperto all’interno di un appartamento in via Ostiense dalla Polizia di Stato . A permettere, agli agenti del commissariato Celio l’arresto di...

1 maggio a Roma, ecco le iniziative dei musei

"Lunedì 1 Maggio in occasione della Festa del Lavoro i principali musei, aree archeologiche e monumenti statali resteranno aperti, rispettando il normale piano orario e tariffario. Dal Museo di Palazzo Ducale di Mantova al...

Roma, tentato colpo in un centro sportivo: recuperate mazze da golf

Si sono introdotti in un centro sportivo in zona Tor di Quinto e hanno rubato numerose mazze da golf ma, quando si stavano allontanando, sicuri ormai di averla fatta franca, sono stati bloccati dai...