Gaia, domande e perplessità dei sindacati

0
140

 Ancora una settimana per scoprire se sarà confermato lo stato di emergenza. Nel frattempo i rappresentanti sindacali hanno più volte confermato che non firmeranno mai una Cassa Integrazione in deroga presentata in questo modo. "La nostra azienda è sempre stata in salute – affermano – eccezion fatta per i noti fatti dello scorso marzo, non comprendiamo quindi la richiesta di ammortizzatori sociali. Ci sono aziende che realmente hanno bisogno di questi interventi e fanno fatica per averli. Noi non andremo mai a firmare una Cassa Integrazione presentata in questo modo". Le vicende di marzo scorso che hanno portato i termovalorizzatori di Colleferro sulle pagine dei giornali di tutto il Paese sono state riprese anche da alcuni lavoratori che hanno voluto commentare la notizia della Cassa Integrazione. "Abbiamo collaborato con le forze dell\’ordine al tempo delle indagini sul materiale bruciato negli impianti di Colle Sughero – ci dicono alcuni operai – e questo sarebbe il riconoscimento.  Abbiamo agito per la salute della città e dei cittadini e ora il problema sarebbe la mancanza di cdr? Non ci vediamo chiaro in questa vicenda e vorremmo sapere di più dall\’azienda, come vorremmo una maggiore vicinanza da parte della politica".

Intanto l\’unica cosa certa che sappiamo è che il 21 gennaio era già stato fissato un incontro presso l\’assessorato al Lavoro della Regione Lazio, per la verifica delle procedure di mobilità, mentre sul tavolo si dovrà discutere anche di questa ipotetica Cassa Integrazione.

"Tale procedimento è impensabile e dobbiamo avere delle spiegazioni plausibili dal Commissario Straordinario che era stato chiamato per risanare l\’azienda, ma non si sa in quale direzione esso voglia procedere – ancora il commento dei rappresentanti sindacali – mentre siamo costretti a vedere persone che a marzo sono state indagate girare per gli impianti e percepire ancora profumati stipendi".

 

È SUCCESSO OGGI...

Comune di Roma, Giunta approva progetto di Bilancio Consolidato 2016

La Giunta Capitolina ha dato via libera al progetto di Bilancio Consolidato 2016 di Roma Capitale. Ieri è stato infatti approvato l’emendamento che ha recepito il bilancio 2016 di Atac recentemente licenziato dall’Assemblea dei soci dell’azienda, andando...
Sgombero Polizia Locale Roma

Senza patente investe un uomo in strada: preso 31enne a Roma

Alla guida di una BMW nera aveva investito un uomo in via Flaminia lo scorso 18 settembre, e si era dato alla fuga: il responsabile, P.C.D. di 31 anni, colombiano, è stato alla fine...

Roma, acciuffano il rapinatore localizzando lo smartphone

Ha scippato una ragazza in via Urbano II, impossessandosi della borsa e fuggendo a bordo di uno scooter. La giovane, nel tentativo di resistere, è stata trascinata in terra, riportando varie contusioni ed abrasioni, fortunatamente...

Terreno incustodito con 21 piante di marijuana: presi due 20enni

Dopo gli arresti eseguiti nell’ultima decade e l’individuazione di una piantagione di marijuana in Tuscania, i carabinieri di Canino hanno individuato una nuova piantagione arrestando i due coltivatori. I due giovani ventenni entrambi del luogo, approfittando...

Gira per le vie di Roma con un fucile da caccia: arrestato

Girava con una vecchia, ma perfettamente funzionante, doppietta da caccia il 49enne romeno arrestato ieri mattina dalla Polizia di Stato. Erano da poco passate le 9 del mattino quando una pattuglia del commissariato Tor Carbone, ha fermato...