Sfratti, anche a Mentana si rischia

0
207

 

Dopo il “caso” di Sant’Angelo Romano  la redazione di “Striscia la Notizia” è sbarcata l’altro pomeriggio a Mentana per occuparsi della vicenda delle circa 40 famiglie del residence La Selva. Anche loro come a Sant’Angelo e Riano rischiano di essere sgomberate dalle proprie case. Appartamenti abusivi quelli di via Moscatelli 440, secondo la Procura di Tivoli che ha avviato l’inchiesta, ma che i residenti hanno comprato accendendo un mutuo e con tanto di rogito davanti al notaio. “Una situazione paradossale – hanno detto gli abitanti del comprensorio ai microfoni di Striscia – il fatto che il Comune ci ha dato la residenza in case che risultano cantine e garage”, ma non solo,  secondo la  sentenza  di primo grado del 2009, “ gli appartamenti  sono stati assunti al patrimonio comunale – hanno spiegato le famiglie all’inviato della nota trasmissione di Antonio Ricci – quindi adesso stiamo pagando il mutuo per un bene che non è di nostra proprietà”. L’intricata vicenda è partita nel lontano 2003 quando le abitazioni furono messe sotto sequestro dalla Procura Tiburtina. La sentenza, emessa  appunto di recente il Tribunale di Tivoli ha condannato per lottizzazione  abusiva, dodici persone, tra cui il costruttore,  a pene che vanno dai cinque ai sette mesi di carcere e al pagamento di ammende che si aggirano tra i 50 e i 70mila euro e ha disposto nel novembre scorso la confisca dei beni che verranno acquisiti al patrimonio comunale.  La soluzione,  hanno incalzato in più di una occasione i residenti, continua ad essere nelle mani del Comune col quale dopo incontri, promesse e manifestazioni, non si  sarebbe ancora arrivati a nulla. Della vicenda delle 40 famiglie del residence La  Selva si è sono occupati anche in Regione con l’apertura di un tavolo tecnico al quale hanno  preso parte i legali degli inquilini. “Si deve arrivare ad una soluzione  – hanno concluso i residenti – perché la casa è un diritto di tutti i cittadini”.

 

 

                                                                                                  Adriana Aniballi

 

È SUCCESSO OGGI...

incidente Pontina

Roma, travolto e ucciso da un furgone davanti al figlio sedicenne

Momenti di terrore stamattina a piazzale Pascali nei pressi della Palmiro Togliatti dove un uomo è morto investito da un furgone. dalle prime ricostruzioni la vittima sarebbe stata travolta in strada da un portavalori mentre...

Regione Lazio, 3 milioni a Lazio Ambiente per pagare gli stipendi

“L’Amministrazione regionale sta predisponendo la delibera, che andrà in Giunta martedì, che prevede un anticipo di cassa alla società Lazio Ambiente pari a 3 milioni di euro. Le risorse consentiranno di far fronte alla...

Lunedì mobilitazione nelle scuole contro violenza sulle donne

Si svolgerà lunedì 25 settembre la giornata di attività straordinaria “Le scuole contro la violenza sulle donne. Oltre l’indignazione, l’impegno!” lanciata dalla Regione Lazio, una giornata di riflessione e di attività sul tema della lotta alla...

Gira per le vie di Roma con un fucile da caccia: arrestato

Girava con una vecchia, ma perfettamente funzionante, doppietta da caccia il 49enne romeno arrestato ieri mattina dalla Polizia di Stato. Erano da poco passate le 9 del mattino quando una pattuglia del commissariato Tor Carbone, ha fermato...

Tutto pronto per il Luna Park della Scienza

Il 23 settembre, all'interno del parco dell'Ex Cartiera Latina, in Via Appia Antica 42, dalle 15:00 alle 21:00, l'Associazione Frascati Scienza con la collaborazione dell'Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili della Regione Lazio, inaugurerà...