Da Vinci, sequestrate 240 mila compresse contraffatte destinate ai cardiopatici

0
65

 Erano farmaci che avevano solo effetti collaterali, senza alcuna possibilità di benefici, e che una volta in commercio avrrebbero potuto essere scambiati tranquillamente con quelli reali. La differenza, infatti, tra le pillole originali e quelle contraffatte era veramente impercettibile a occhio nudo. Ma la truffa non è sfuggita agli uomini dalla Guardia di finanza e quelli del servizio antifrode merci della Dogana dell’aeroporto di Fiumicino, che sono stati in grado di riconoscere le 240mila compresse, copie di un farmaco contro l’angina pectoris, patologia cardiaca, contenute in una spedizione proveniente dall’India. All’interno degli scatoloni c’erano migliaia di blister di medicinali. Gli agenti della finanza e quelli dell’Agenzia delle Dogane, a seguito di ulteriori accertamenti, si sono resi conto che erano tutti contraffatti e che sarebbero potuti finire nelle mani dei cardiopatici. A collaborare con gli inquirenti, anche i tecnici che lavorano per l’azienda titolare del brevetto farmaceutico. Secondo quanto ricostruito, i falsi medicinali, invece di guarire le malattie, avrebbero portato a un peggioramento delle condizioni di salute degli assuntori. Infatti il principio attivo, la trimetazidina, era presente nelle compresse in quantità inferiore al farmaco originale e il suo rilascio sarebbe avvenuto secondo tempistiche e modalità diverse, visto che nel farmaco contraffatto mancava un polimero destinato a rallentare e rendere costante nel tempo l’assorbimento del principio attivo. Nei finti medicinali, inoltre, erano presenti impurità superiori “di gran lunga” al limite consentito dalla legge. In totale, le compresse sequestrate avrebbero fruttato un affare di oltre 200 mila euro, soldi che sarebbero stati presi dalle tasche di ignari cardiopatici.

È SUCCESSO OGGI...

Cerveteri, Bonus Acqua: come richiedere l’agevolazione tariffaria

L'Amministrazione comunale di Cerveteri rende noto che è possibile richiedere le agevolazioni tariffarie per l'anno 2017 per quanto riguarda il pagamento dell'utenza idrica. Hanno diritto a usufruire dell’agevolazione, i nuclei familiari residenti (prima casa) o...
FIUMICINO - Isola Sacra, commemorazione in ricordo di Falcone e Borsellino

Isola Sacra, commemorazione in ricordo di Falcone e Borsellino

A distanza di 25 anni dalla strage di Capaci e via d’Amelio, questa mattina il sindaco Esterino Montino ha partecipato, insieme alla Presidente del Consiglio comunale Michela Califano, agli assessori Arcangela Galluzzo e Roberto...

Roma, accoltellato alla fermata dell’autobus

Un romano di 52 anni è stato accoltellato la scorsa notte a Roma mentre aspettava l'autobus a una fermata in via dei Fienaroli, a Trastevere. L'aggressore, un senza tetto uruguaiano di 60 anni, è...

Tenevano hashish in casa, in manette due giovani

Dalle intense indagini negli ambienti della droga, è spuntata una pista che ha condotto i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro ad un'abitazione in viale di Valle Aurelia. Ieri sera, l'intervento...

Incidente per la polizia: una volante si scontra con un’auto, agenti feriti

Incidente stradale ieri sera a Roma per una volante della polizia in servizio di pattuglia. Secondo quanto riportato da ilmessaggero.it, intorno alle 22,30 la macchina si è scontrata con un'altra auto all'incrocio tra via Nomentana e...