Gaia: ieri la protesta dei lavoratori, domani la riunione tra i sindaci

0
144

  

Dieci ore di presidio pacifico in discarica dove ieri nessun camion ha conferito rifiuti di qual genere. Si tratta della prima manifestazione ufficiale di questo 2010. Le altre, non autorizzate, avevano infatti avuto ripercussioni punitive sugli stipendi dei poveri lavoratori che in questi mesi hanno fatto sentire la propria voce per via degli ammanchi di cassa. A distanza di due mesi dall’ultimo allarme, il problema rimane così lo stesso: i Comuni non pagano le rette. Anche lo stipendio di febbraio, dopo quello di dicembre e gennaio è così a rischio e così sarà fino alla fine dell’anno se non si concorda una virata per la sopravvivenza dell’azienda. E come sempre, sotto l’occhio del ciclone, finiscono le istituzioni a cominciare dal Ministero che ancora non dà il suo nulla osta per l’avvio del bando, per finire ai Comuni super indebitati.

«Siamo alla paralisi totale – spiega il delegato della Uil Remo Cioce – Ci preoccupa la scarsa informazione ma soprattutto l’indifferenza di alcuni Comuni che hanno milioni di debiti con la società e che già si sono messi alla ricerca di un nuovo partner. E’ ora di capire – aggiunge Cioce – che cosa vogliono farne i Comuni di questa società. Non è possibile rimanere con un piede dentro e l’altro fuori perché in mezzo c’è il futuro dei lavoratori.» Ogni decisione è stata rinviata a domani mattina dopo la riunione prevista tra il commissario Lolli e i Comuni aderenti al contratto. Nel frattempo i sindacati hanno già avanzato una richiesta per l’indizione di un secondo sciopero che non potrà però tenersi prima di dieci giorni. Ma tutto potrebbe cambiare dopo l’atteso incontro di domani.

È SUCCESSO OGGI...

Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...

Lazio Ambiente, mancano dalle casse 12,5 milioni dei Comuni

Lazio Ambiente deve rimanere pubblica, si sono sgolati a dire sindacati e Comuni anche dopo il semi accordo con la Regione che di fatto ne rallenta la valorizzazione come aveva invece deciso  inizialmente il governatore...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...

Storace insiste: «Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali»

E’ da qualche giorno che il vicepresidente della Pisana Francesco Storace batte sullo stesso tasto: Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali nel Lazio a novembre in concomitanza con le elezioni regionali in Sicilia. La...

Caput Mundi, arriva il gioco ispirato a Mafia Capitale⁩

Due avvocati di Roma appassionati di giochi di società, agli albori dell’inchiesta su “Mafia Capitale”, colpiti e ispirati dal continuo saccheggio della città eterna ad opera di politici, funzionari e criminali organizzati, hanno deciso di...