Frane a Palestrina e Cave

0
140

 L’allarme è stato lanciato intorno alle 8,40 ai Vigili del Fuoco di Palestrina. Al telefono una donna che in piena crisi di panico diceva di aver assistito a una frana in via Prenestina, nel territorio di San Bartolomeo, frazione di Cave. Giunti sul posto, all’altezza del bivio della piccola frazione, i militari si sono subito accorti della gravità della situazione. L’intero costone sovrastante la via era venuto giù portandosi dietro fango, detriti e alberi. Impossibile il valico. L’intervento immediato dei Vigili urbani di Palestrina e Cave ha permesso di deviare il traffico viario sulla via Valmontonese.

Da ieri mattina una squadra di operai della Protezione civile e del Comune è al lavoro per rimuovere l’ammasso di fango depositato. Dapprima si è proceduto al taglio di tutti gli alberi, circa una decina, per permettere ai mezzi di muoversi. Oggi è attesa invece la pulizia della strada. «Valuteremo insieme ai tecnici provinciali l’opportunità di un’apertura – ha dichiarato il sindaco di Cave Massimo Umbertini – ma dobbiamo assicurarci prima della sicurezza di tutto il tratto viario prima di prendere qualsiasi decisione.» Diversi i disagi per gli autobus di linea e per i pendolari costretti a prolungare il viaggio verso Roma di una decina di chilometri.

Nella stessa mattinata, i Vigili del Fuoco sono intervenuti a Palestrina in via Giovanni XXIII all’interno di un’abitazione privata dove era franato il terreno sovrastante. Anche qui il fango e i detriti hanno chiuso l’ingresso al villino, raggiungibile solo a piedi. «Eravamo di ritorno da un weekend fuori porta – ha raccontato la coppia di anziani residente e ci siamo accorti che la nostra via era stata praticamente chiusa. Ora temiamo che tutto il terreno possa franare.»

Il Comune ha assicurato un intervento immediato, ma qui sarà necessaria la volontà dei proprietari dei terreni limitrofi per assicurare la messa in sicurezza dell’area.

 

                                                                                               Carmine Seta

È SUCCESSO OGGI...

Rubano motociclo d’annata, ma vengono ripresi da una telecamera

Due fratelli romani di 29 e 35 anni sono stati scoperti e denunciati a piede libero dai carabinieri della Stazione di Cerveteri dopo aver rubato una vespa d’annata, caricandola sulla loro auto. I militari sono...

Canile Villa Andreina incustodito mentre un incendio lambisce le gabbie degli animali

Acilia, domenica ore 13, villa Andreina canile privato convenzionato col Comune di Roma dal mese di giugno 2014, recentemente ha anche ottenuto una proroga. I cani reclusi nella struttura, rigorosamente chiusa al pubblico, sono circa 70 di cui 6 recentemente trasferiti da Muratella oltre...

Ciampino, un’estate di fuoco: emergenza incendi boschivi

L'estate 2017 è stata finora la più impegnativa​, ​da​ molti anni a questa parte​,​ nella regione Lazio e nella provincia di Roma per quanto riguarda il fenomeno degli incendi boschivi, tanto da far emanare dalla Prefettura...

Ladispoli, divieto di uso dell’acqua potabile in due frazioni

L’amministrazione del sindaco Grando informa i cittadini che è stata emessa ordinanza di divieto di consumo per uso alimentare dell’acqua a Monteroni e Marina di San Nicola. Nella frazione di Monteroni l’analisi chimica ha rilevato...

In 48 ore arrestati 18 pusher: mezzo chilo di droga e un bottino di...

Nelle ultime 48 ore, mirati blitz antidroga dei carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno portato all’arresto di 18 pusher scoperti in flagranza mentre spacciavano dosi di stupefacente in molte zone della Capitale. Al setaccio...