Niente discarica per i Comuni morosi

0
51

 Presenti i Comuni in regola con i pagamenti. Assenti quelli morosi. Un buco nell’acqua per i sindacati del Consorzio Gaia che hanno assistito ieri mattina a una riunione tra i sindaci soci senza però i diretti protagonisti della crisi. Mancavano i rappresentanti di Valmontone, Frascati, Velletri e Subiaco, solo per citarne alcuni. Di fronte all’ennesimo tentativo fallito, il Commissario Andrea Lolli ha annunciato l’impossibilità al pagamento degli stipendi di febbraio. Le casse sono vuote e alcuni Comuni non rispettano neanche le rette mensili. Unanime la protesta dei rappresentanti istituzionali presenti che si sono detti stanchi di pagare le inadempienze degli altri.

Su proposta del sindaco di Colleferro Mario Cacciotti è stato così votato all’unanimità un provvedimento che vieta ai Comuni morosi di conferire rifiuti di qual genere nella discarica di Colle Fagiolara. Il Commissario Lolli è stato incaricato di presentare la proposta al Prefetto di Roma per l’esecutività dell’atto.  La richiesta era stata presentata in realtà già tre mesi fa dopo la prima crisi degli stipendi, ma non se ne fece nulla. Ora è tutto nelle mani del Prefetto.

Pienamente d’accordo sul provvedimento adottato i rappresentanti sindacali, preoccupati però sui tempi di attuazione del provvedimento. «Crediamo che debba essere il Commissario Lolli ad assumere l’iniziativa nei confronti dei Comuni inadempienti – dichiara Remo Cioce dell’Ugl – E’ ora di tirare fuori un po’ di coraggio se si vuole risolvere i problemi del Gaia. Sappiamo che ci potranno essere delle ripercussioni –aggiunge – ma ne va del futuro stesso dei lavoratori. Ci auguriamo che il Prefetto accolga immediatamente l’istanza. In caso contrario avremmo fatto ancora una volta un buco nell’acqua.»

E domani i sindacati annunceranno altre 48 ore di sciopero. La manifestazione è prevista per fine della settimana prossima.

 

Carmine Seta

 

È SUCCESSO OGGI...

Polizia Locale ferma carrozza d’epoca in zona Colosseo a Roma

Tentava di entrare nell’area pedonale del Colosseo per prendere una sposa russa: una carrozza di fine ‘700, con sei cavalli da tiro e guidata da due persone in abiti storici, è stata fermata da...

Cinque domande a Margherita Tassitano candidata sindaco di Patto Civico

Oggi intervistiamo la dottoressa Margherita Tassitano, candidata sindaco di Patto Civico. E’ un debutto in politica dalla porta principale per la commercialista del Sasso, che si presenta e risponde alle nostre cinque domande:“Sono una...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Roma, denunciato cubano che deteneva refurtiva rubata

Era diventato un vero e proprio incubo per i turisti e gli utenti del Terminal Anagnina. Ieri mattina, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro lo hanno identificato e denunciato a piede...
Primo maggio con Cuori in ballo per una raccolta fondi per costruire una stalla e aiutare due giovani di Amatrice

Cuori in ballo: nuova iniziativa il 1° maggio per le popolazioni colpite dal sisma

Torna in scena Cuori in ballo per ricostruire, un gruppo di persone che si è unito per dare una mano alle popolazioni colpite dal sisma del centro Italia attraverso dei progetti solidali. PRIMO MAGGIO CON CUORI IN...

Ubriaco semina il panico sull’autobus e aggredisce un carabiniere

Nella serata di martedì i militari della Stazione Carabinieri di Roma Vitinia, in ausilio ad un Appuntato dei Carabinieri libero dal servizio, in forza alla Compagnia Carabinieri Aeroporti di Fiumicino, hanno arrestato un cittadino...