Montelanico, la voragine si è allargata. Serve un’ispezione speciale

0
100

 Il buco si è allargato di un paio di metri, forse a causa delle ultime piogge, ma dentro è impossibile scendere. Le pareti della cavità sono instabili e scoscese. Ieri una squadra speciale dei Vigili del Fuoco di Roma ha dato parere negativo su qualsiasi intervento di sopralluogo fisico. Il campo di proprietà di una signora romana, sito al chilometro 8 di via Carpinetana, nel territorio di Montelanico, rimane così inagibile. Per fortuna l’area è poco frequentata dagli abitanti ma resta comunque l’allerta sicurezza. In accordo con l’ufficio tecnico del Comune, si è deciso così ieri di intervenire con l’uso di telecamere speciali ad alta risoluzione.

La presenza dell’acqua nel sottofondo rimane l’unico dato certo per la formulazione di un’ipotesi. «L’origine della voragine dovrebbe essere di natura carsica – dichiara il sindaco di Montelanico Simone Temofonte – ma è opportuno un’analisi più dettagliata prima di esprimersi sulla natura del fenomeno. Oggi qualsiasi ipotesi potrebbe risultare avventata e generare solo un inutile allarmismo. Posso assicurare i cittadini – continua il sindaco – che interverremo presto e che i Vigili del Fuoco ci hanno garantito un supporto costante nell’analisi della cavità.»

Tutto rimandato dunque alla prossima settimana per saperne di più sul mistero della voragine.

 

 

                                                                                                             Carmine Seta

 

È SUCCESSO OGGI...

Storace insiste: «Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali»

E’ da qualche giorno che il vicepresidente della Pisana Francesco Storace batte sullo stesso tasto: Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali nel Lazio a novembre in concomitanza con le elezioni regionali in Sicilia. La...
tuscolano civitavecchia

Civitavecchia, provoca incendio e scappa: preso piromane

Si è protratto per circa 4 ore un incendio che ha interessato alcuni terreni agricoli in via B. Claudia. Sul posto gli investigatori della Polizia di Stato di Civitavecchia, dopo una breve indagine hanno...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...

Forte scossa di terremoto, giocatori del Frosinone fuori dall’hotel

La scossa di magnitudo 4.2 registrata tra Lazio e Abruzzo alle 4:13 della notte e' stata chiaramente avvertita dai giocatori e dallo staff tecnico del Frosinone Calcio. La squadra laziale e' infatti da giorni...
Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...