Alstom, occupata ieri la sede del Comune

0
124

 Una lunga giornata di sommovimenti per i lavoratori dell’Alstom che ieri a sorpresa hanno deciso di occupare anche l’aula consiliare del Comune di Colleferro. I 150 si sono spezzati in due tronconi, uno allo stabilimento dove è in atto da ormai 72 ore un presidio permanente, l’altro in corteo verso Piazza Italia, direzione Comune. Qui i lavoratori alle ore 10,00 sono stati ricevuti dal sindaco che ha offerto le sue rassicurazioni su una pronta convocazione del Ministero. L’occupazione in Comune si è protratta fino alle ore 17,00 pranzo incluso grazie alla disponibilità del sindaco che ha offerto a tutti un piccolo spuntino dando poi la notizia a fine giornata della convocazione ministeriale. Sono due le date in programma. La prima, giovedì prossimo, alla presenza di rappresentanti del Comune di Roma, della Regione Lazio e del Comune di Colleferro, firmatari del futuro Polo manutentivo. La seconda, di natura più tecnica, prevede invece l’intervento dei rappresentanti sindacali e dei deputati di colleggio Moffa e Carella per un’analisi della situazione. Il presidio allo stabilimento, ancora in corso ieri sera, sarà interrotto solo in giornata in accordo con i rappresentanti sindacali.

A seguire da vicino ora dopo ora le vicende dei lavoratori c’era l’onorevole Carella, che ha auspicato la partecipazione di tutti agli incontri in programma. «Mi auguro che questa volta il Comune di Roma risponda positivamente all’invito del Ministero – dice il deputato del Pd – Non oso immaginare cosa possa accadere in caso di assenza. Io sarò comunque con loro – continua – per sostenere la causa di tante famiglie che aspettano ogni giorno questi lavoratori stanchi ed esausti dei giochi della politica.»

 

                                                                                                             C.S.

È SUCCESSO OGGI...

Armi e droga, due arresti sul litorale romano

Negli ultimi due giorni, i carabinieri della Compagnia di Anzio hanno rafforzato i controlli sul territorio, e hanno arrestato due persone in flagranza di reato. In particolare, nel pomeriggio di mercoledì, i carabinieri del Nucleo...

La scherma del Lazio per la rinascita del Porto di Roma

Una stoccata per la legalità e per contribuire alla “rinascita” del Porto Turistico di Roma un anno dopo il sequestro scaturito da un’inchiesta contro la criminalità organizzata. La Federazione Italiana Scherma, attraverso il Comitato...
Virginia Raggi

Città Metropolitana, la sindaca Raggi mette a tacere le polemiche sulla mancata riunione

"Ho deciso di riaggiornare la Conferenza metropolitana per garbo istituzionale nei confronti del Prefetto di Roma". La Sindaca metropolitana Virginia Raggi, interviene dopo le polemiche di queste ore. La prima cittadina di Roma aggiunge: "Il...
acqua acea magliana

Emergenza acqua, Cia Roma: preoccupati per spettro razionamento, serve soluzione strutturale

C’è preoccupazione per la mancanza di soluzioni all’emergenza acqua nella Capitale, con il rischio concreto di razionamento drastico delle erogazioni da parte di Acea. Così si andrebbe ad aggravare una situazione già da bollino rosso,...

Travolto in strada a Roma: è grave

Un pedone è stato investito questa mattina poco dopo le 7.30 in via Marzio Ginetti all'intersezione con via Francesco Giovanni Commendone in zona Torrevecchia. L'uomo, a quanto si è appreso, è stato portato in...