Investito da un\’auto sulla Tiburtina, muore 43enne

0
26

 Ennesimo investimento sulla tiburtina. Mercoledì sera intorno alle 23,30 un uomo di 43 anni è stato investito da un auto all’altezza del bivio di Guidonia. L’uomo, che secondo le ricostruzioni si stava recando in un bar delle vicinanze è morto sul colpo. L’investitore si è fermato per prestare soccorso e gli agenti della Polizia Stradale di Tivoli, intervenuti sul posto, lo hanno sottoposto al test dell’alcool e della droga che ha dato esito negativo. Quest’anno nella provincia nord est sono già quattro le vittime di investimenti. Il 4 febbraio scorso, in un altro incidente mortale avvenuto stavolta al centro di Guidonia in via Roma e in pieno giorno, un ciclista di 68 anni era rimasto ucciso. L’investitore era fuggito facendo perdere le sue tracce. 

Sempre sulla Tiburtina invece il 27 febbraio scorso un ragazzo romeno era morto dopo essere stato investito da una gazzella dei carabinieri. Solo pochi giorni fa a Monterotondo un ciclista di 72 anni è morto investito sulla Salaria,  nei pressi della traversa del Grillo,  da un auto condotta da un ottantenne.