Palestrina, ritardi per l’apertura dell’ospedale

0
63

 I tempi di apertura erano stati fissati a fine gennaio scorso come indicato dallo stesso direttore Di Pilla durante l’inaugurazione dei lavori avvenuta il 23 dicembre dell’anno scorso. Oggi la nuova ala dell’ospedale di Palestrina è ancora chiusa a causa dei mancati collaudi da parte degli organi preposti. A ritardare, secondo quanto detto dal direttore sanitario Orlando Salvati, «è innanzitutto l’Acea che ancora non ha predisposto i dovuti allacciamenti». «Sono ormai mesi che aspettiamo questi allacci ma tutto ancora tace – spiega Salvati – Senza i servizi idrici, non possiamo procedere all’espletamento di tutti i collaudi, compreso fogne e impianti di riscaldamento per cui sono già terminati i lavori. Mi auguro quanto prima – aggiunge il direttore – una soluzione del problema». A tal proposito il sindaco di Palestrina Rodolfo Lena ha fatto sapere che in settimana ci sarà una riunione con l’Acea per capire effettivamente i tempi di intervento. «Abbiamo inviato un sollecito per accelerare le procedure – spiega Lena – Confidiamo nei buoni propositi di Acea affinché quanto prima tutto possa risolversi.»

Se tutto dovesse procedere per il verso giusto la nuova ala potrebbe aprire i battenti durante l’estate. Mancano infatti ancora i collaudi idrici e soprattutto il trasferimento del pronto soccorso. Gli annunci propagandistici in campagna elettorale della Presidente Polverini lasciano per ora tranquilli i dirigenti sulla paventata ipotesi di una riduzione dei posti letto. Ma sarà appunto il tempo a fornire delle risposte.


È SUCCESSO OGGI...

Cadavere crivellato trovato a Castel San Pietro Romano: si indaga per omicidio

Orrore a Castel san Pietro Romano dove il corpo di un uomo senza vita e crivellato di colpi è stato trovato stamattina per strada.   L'allarme è scattato poco dopo le 7 ma il cadavere, riverso...

Roma, tentato colpo in un centro sportivo: recuperate mazze da golf

Si sono introdotti in un centro sportivo in zona Tor di Quinto e hanno rubato numerose mazze da golf ma, quando si stavano allontanando, sicuri ormai di averla fatta franca, sono stati bloccati dai...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

San Basilio, duro colpo dei carabinieri alla piazza di spaccio

E’ un duro colpo alle piazze di spaccio nel quartiere San Basilio quello assestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro che hanno individuato un’abitazione utilizzata come centro di stoccaggio della droga...

Roma, gli immigrati puliscono le strade e chiedono integrazione

C’è chi la solidarietà se la va cercando rendendosi utile socialmente e non elemosinando davanti ai negozi su postazioni ormai divenute fisse. Come nel caso che vogliamo citare oggi. Da un po di tempo...