Tufello, imprenditore rapito dai suoi usurai

0
68

L’incubo, poi la liberazione. Sequestrato dai suoi strozzini e liberato solo dopo il pagamento di 35.000 euro da parte della famiglia. Un imprenditore romano è stato tenuto prigioniero da tre malviventi che sono stati arrestati in flagranza di reato dalla Guardia di Finanza di Roma. Sono accusati di concorso in sequestro di persona a scopo di estorsione, violenza privata e lesioni personali. I tre, del Tufello, quartiere periferico del IV Municipio, avevano già pianificato un nuovo rapimento lampo, con le stesse modalità, ai danni di un altro imprenditore strozzato dai debiti. Sono state le intercettazioni telefoniche, oltre alle attività di osservazione, pedinamento e controllo effettuate dai militari del nucleo di polizia tributaria a impedire il nuovo sequestro.
L’imprenditore rapito non riusciva più a pagare un tasso di interesse dell’80 per cento annuo su un prestito che aveva chiesto tempo prima. L’uomo è stato prelevato e tenuto in ostaggio dai tre aguzzini fino a quando i suoi familiari hanno consegnato 35.000 euro di riscatto. Uno dei tre arrestati è stato denunciato anche per coltivazione di marijuana finalizzata allo spaccio. Le piantine di stupefacente e un quantitativo della sostanza, pari circa a 400 gr, sono state poste sotto sequestro così come l’auto utilizzata per il sequestro di persona. L’inchiesta è stata coordinata dal sostituto procuratore Giuseppe De Falco. Nel 2009 i reati di usura in Italia sono saliti del 21,2%; solo nel Lazio si è avuto un tasso di incremento dell’11%, mentre a Roma si registrano percentuali fra il 3 e il 4%.

 

 

 

                                                                                               Federico Ligotti

 



 

È SUCCESSO OGGI...

Sgombero Polizia Locale Roma

Corso Francia, la polizia locale arresta topo d’appartamento

I fatti sono accaduti oggi alle ore 13:00, a corso Francia: una pattuglia della Polizia di Roma Capitale, in transito nella zona, è stata allertata da alcune grida provenienti da una donna, che aveva...
civitavecchia

Controlli dei carabinieri in centro: 10 arresti. Verifiche anche su ristoranti e bar

Nel corso di un servizio coordinato di controllo del territorio, volto a contrastare ogni forma di degrado e di illegalità, nel quartiere San Giovanni, i Carabinieri della Compagnia Roma Piazza Dante, coadiuvati dai Carabinieri...

Latina diventa la Capitale dello StreetFood

Ci siamo. Da questo assolato pomeriggio 26 maggio, taglio del nastro ore 17.00 e fino alla mezzanotte inoltrata di domenica 28 maggio, Latina diventerà la capitale dello StreetFood. Ormai caldi i fornelli degli streetchef di truck, apecar...

Scooter contro un autobus: un morto vicino Viterbo

Un uomo di 71 anni è deceduto questa mattina in un incidente stradale avvenuto davanti al carcere Mammagialla sulla strada Teverina a Viterbo.   La vittima viaggiava su uno scooter che, per cause ancora al vaglio...

Biagiotti, Montino: «Se ne va grande stilista che amava il nostro territorio»

"Sono addolorato per la scomparsa della stilista Laura Biagiotti. Alla figlia Lavinia e alla sua famiglia porgo le mie più sentite condoglianze. Con lei se ne va un pezzo della storia della moda italiana...