Arc, chiesti nuovi ammortizzatori

0
96

 Nuovo incontro lunedì scorso al Comune di Colleferro con i lavoratori dell’Arc (airbag) di Colleferro, sempre più preoccupati per il loro futuro dal momento che sta scadendo anche il secondo anno di cassa integrazione straordinaria e ancor più alla luce della comunicazione fatta venerdi dal liquidatore italiano dell’azienda dott. Luigi Rolando, pronto ad avviare le procedure di licenziamento. All’incontro con i lavoratori erano presenti CGIL,CISL,UGL e UIL, i comuni del territorio a sostegno dei lavoratori.Mancava la neo assessora regionale al Lavoro Gabriella Zezza che però tramite il vice sindaco di Segni ha dato la completa disponibilità a incontrare i Sindaci ed i Lavoratori per il prossimo 9 giugno. Dopo l’intervento di Antonio Tiribocchi della Filcem CGIL, che ha chiesto la possibilità per una Cassa Integrazione in Deroga dalla Regione, visto che quella straordinaria non è rinnovabile,e successivamente quelli del Sindaco Mario Cacciotti e del vicesindaco Giorgio Salvitti,che hanno confermato i contatti in corso con aziende dello Slim di Colleferro e con il Parco giochi di Valmontone, l’on.Silvano Moffa, Presidente della Commissione Lavoro della Camera, ha chiesto che il 9 giugno si riavvii il tavolo con la Regione Lazio «al quale – ha affermato – deve essere presente anche  l’azienda che non può permettersi di presentarsi con una posizione rigida di chiusura, dopo essere venuta  a fare shopping per poi lasciare le macerie e tornarsene a casa”.  In una nota stampa i lavoratori hanno fatto notare anche l’assenza delle società Obiettivo Lavoro Ires Bpi, incaricate dalla regione di ricollocare i lavoratori.


È SUCCESSO OGGI...

Riciclava auto rubate ad Ariccia: arrestato

Nel cuore della notte, è stato sorpreso mentre stava "smembrando" una lussuosa Jeep, tagliandone il telaio con un frullino dopo averla spogliata delle relative parti elettriche e meccaniche.   Il rumore dello sferragliamento ha attirato nella...
atac AUTOBUS-MASSO-PIETRA-ATAC-SICUREZZA-ZERO

Ecco come rubano i cellulari sul bus a Roma

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Porta Maggiore e di San Lorenzo, sono intervenuti in via Fortebraccio, su segnalazione della sala operativa, per un furto con strappo ai danni di una cittadina...
acqua acea magliana

Emergenza acqua, Cia Roma: preoccupati per spettro razionamento, serve soluzione strutturale

C’è preoccupazione per la mancanza di soluzioni all’emergenza acqua nella Capitale, con il rischio concreto di razionamento drastico delle erogazioni da parte di Acea. Così si andrebbe ad aggravare una situazione già da bollino rosso,...

Travolto in strada a Roma: è grave

Un pedone è stato investito questa mattina poco dopo le 7.30 in via Marzio Ginetti all'intersezione con via Francesco Giovanni Commendone in zona Torrevecchia. L'uomo, a quanto si è appreso, è stato portato in...
ladro di biciclette

Detenuto suicida a Rebibbia: è il terzo caso nei penitenziari

"Apprendiamo che un detenuto si è suicidato nel carcere romano del NC Rebibbia. Il reparto dove si è suicidato il detenuto e il G9. Si tratta del terzo suicido nelle carceri del Lazio.   In più...