Cadavere rinvenuto a Isola Sacra, è mistero sulle cause della morte

0
228

 Pantaloncini bianchi e maglietta rossa, scarpe ai piedi, telefonino e chiavi in tasca. Ma nessun documento. È mistero sulle cause del decesso dell’uomo, rinvenuto privo di vita ieri mattina in una stradina senza uscita di Isola Sacra a Fiumicino. Il suo corpo, adagiato sull’erba in posizione fetale, è stato segnalato intorno alle 11.30 da alcuni residenti, convinti che quello strano odore che aleggiava nella zona, fosse dovuto ad un animale morto. Il cadavere era situato in un terreno incolto tra due abitazioni, a poca distanza dalla carreggiata di via Erminio Marcias. Nessun segno, apparente, di violenza. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Fiumicino e Ostia, che hanno subito allertato medico legale e scientifica. Immediata è poi scattata la ricerca tra le persone scomparse. Secondo i primi accertamenti dei militari, il corpo potrebbe appartenere ad un 43enne di origini calabresi, ma residente da anni a Fiumicino con la madre, che proprio domenica scorsa ne aveva denunciato la sparizione. Si tratta di un manovale, impiegato in alcuni cantieri della zona: si attende per oggi il riconoscimento da parte dei familiari. Al momento però le indagini non escludono alcuna pista, in attesa dell’esame autoptico che stabilirà con certezza le cause della morte. Una delle domande a cui dovranno rispondere i riscontri dell’Arma, riguarda le modalità con cui l’operaio sarebbe giunto fino a quella stradina isolata. La sua auto infatti non era parcheggiata nei pressi. Non si può escludere che qualcuno lo abbia portato fino a lì o che la stessa vittima sia giunta in via Marcias con amici o conoscenti. I residenti non avrebbero comunque riferito di movimenti sospetti negli ultimi giorni.



Valeria Costantini

È SUCCESSO OGGI...

Corviale, arrestato rapinatore della farmacia di via Portuense

I Carabinieri della Stazione Roma Bravetta, con la collaborazione dei militari della Stazione Roma Villa Bonelli, hanno identificato e sottoposto a fermo di Polizia Giudiziaria il rapinatore che nel pomeriggio di lunedì scorso aveva...

Roma, pusher massacrato con una mazza da baseball

Fratture multiple a gamba, braccio e parte del cranio. E’ l’esito della violenta aggressione avvenuta a Colle Salario la sera del 23 luglio scorso. Vittima, uno spacciatore della zona. Autore del gesto, un romano di 22 anni che...

«Paga o pubblico il video a luci rosse»: ragazza finisce in manette a Roma

I Carabinieri della Stazione Roma Prenestina hanno arrestato una cittadina etiope, di 28 anni, che aveva tentato di estorcere 30mila euro ad un uomo con il quale aveva avuto rapporti sessuali e durante i...

Città Metropolitana, la scarsa trasparenza sui superstipendi dei dirigenti di un ente che...

La Città metropolitana di Roma è l'ente che ha ereditato le competenze della Provincia con qualche delega in più attribuita dalla Regione Lazio. Ma per dare una parvenza di democrazia, visto che nelle Città metropolitane  non si vota...
Incendio in un pub, evacuato lo stabile

Rogo Castel Fusano, terzo incendiario arrestato dai carabinieri

Una terza persona è stata sorpresa ieri pomeriggio ad appiccare il fuoco nella pineta di Castel Fusano. I Carabinieri del Gruppo Forestale di Roma hanno arrestato per incendio boschivo un 36enne iracheno, regolare sul...