Tivoli, lancio di sassi e bottiglie da via degli Oliveti

0
45

 Un passatempo che potrebbe avere delle gravi conseguenze. Un gioco incivile ma soprattutto molto pericoloso. E’ quanto si registra da qualche settimana a questa parte in via degli Oliveti, a Tivoli, soggetta a lanci di bottiglie e sassi dalla terrazza panoramica dei giardini Garibaldi. Un gioco pericoloso, portato avanti forse per noia, ma soprattutto per incoscienza e poco senso civico. Essendo frequentati da molti cittadini è difficile comprendere chi si dedichi al lancio libero dai giardini Garibaldi, e per questo alcuni residenti nella zona hanno presentato un esposto alle autorità competenti per denunciare i ripetuti lanci di sassi e bottiglie che hanno già procurato dei danni non solo alle automobili parcheggiate nella via ma anche agli intonaci delle abitazioni sottostanti la terrazza dove i soliti ignoti si dedicano al lancio del sasso.

“Un fenomeno – spiegano alcuni residenti – che va avanti da diversi anni. Almeno quattro da quanto ricordiamo. Negli ultimi anni erano diminuiti ma con l’arrivo del caldo questo incubo ha cominciato a riproporsi sotto le nostre teste, anzi sopra!”. 

A tal proposito i residenti della zona, esasperati da una situazione che potrebbe avere ripercussioni anche gravi per l’incolumità dei passanti, richiedono alla nuova amministrazione comunale ed alle forze dell’ordine una rinnovata attenzione finalizzata a garantire una maggiore sicurezza per gli abitanti del quartiere.  Prima che succeda qualcosa di grave!

 

                                                                                                                                  Mauro Cifelli

 

 

È SUCCESSO OGGI...

Violenta rissa in pieno centro a colpi di bottiglia, arrestati 3 stranieri

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo hanno arrestato tre persone per una violenta rissa a colpi di cocci di bottiglia, scoppiata, ieri sera, in largo Talamo. In manette sono finiti un 23enne e un...
alitalia_aereo_airbus_a330_2

Alitalia, Montino: «Il Comune di Fiumicino non girerà la testa dall’altra parte»

“Il Comune di Fiumicino segue con grande apprensione e attenzione quanto sta accadendo in Alitalia. Il risultato del referendum parla chiaro con una netta affemazione del no. Ora non possiamo permetterci che un...

Dosi di cocaina in casa, 3 albanesi nei guai

Nel corso di alcuni servizi antidroga, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Roma Cassia hanno arrestato tre cittadini albanesi di età compresa tra i 23 e 26 anni, per detenzione e spaccio di...

Roma, si aggira tra i turisti con una pistola a slave e 4 coltelli

I Carabinieri della Compagnia Speciale di Roma e della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno denunciato a piede libero un senza fissa dimora di origini Ceche di 47 anni, incensurato, con l’accusa di...

25 Aprile, partito il corteo Anpi: «Basta polemiche, oggi si festeggia»

È partito con il coro di 'Bandiera rossa', in testa i partigiani romani che sorreggono lo striscione con la scritta 'I partigiani', il corteo dell'Anpi da piazzale Caduti della Montagnola. Alla manifestazione, diretta a Porta...