Baseball, Nettuno vince col Godo ma i playoff restano lontani

0
35

 Torna a sorridere il baseball nettunese. Nel trittico- verità contro il Godo, gli uomini del manager Faraone hanno ottenuto l’ein plein con tre prestazioni impeccabili. A questo punto si riaccende una fiammella di speranza in ottica play off, anche se per riuscire nell’impresa di agganciare il quarto posto, i nettunesi devono necessariamente vincere due partite in più rispetto alla Telemarket Rimini. Il verdetto finale è rinviato all’ultima giornata della regular season, anche se è dura ipotizzare uno scenario simile. In ogni caso i pluricampioni d’Italia devono concentrarsi su stessi, cercando di superare lo scoglio- San Marino (in trasferta), in attesa di ricevere buone notizie dall’Emilia, dove il Rimini sfiderà in una sorta di derby l’Ufg Bologna. Per quanto concerne la giornata trascorsa, va rilevata l’ottima performance di Wilson e compagni, capaci di annientare le resistenze degli avversari, nonostante le fatiche e il morale sotto le scarpe dopo il recupero di Parma. In gara uno, terminata 4 a 0, vittoria sul monte per l’americano Wilson, che ha subito solo quattro valide, in gara due (9 a 3), ottima prestazione per Imperiali e per il resto del gruppo, composto nell’occasione da ben nove nettunesi. Nell’ultima sfida di sabato sera vittoria sul monte di lancio per La Macchia e 6 a 1 finale che ha spazzato via ogni velleità avversaria. In attesa del miracolo- Nettuno, passiamo sinteticamente ad analizzare quanto successo in casa Anzio. I neroniani, impegnati nella serie A Federale hanno vissuto un week end da dimenticare, superati in entrambe le sfide dalla capolista Palfinger Reggio Emilia (7 a 3 e 10 a 3). Due sconfitte prevedibili per i ragazzi di Morville, che hanno pagato dazio dinanzi alla maggiore caratura degli avversari, anche se in chiave play off nulla è compromesso. Il prossimo fine settimana ci sarà la sfida chiave contro il Comcor Engineering Modena, che attualmente occupa la seconda piazza proprio in condivisione con gli anziati. Salsiccia e compagni potranno sfruttare il fattore campo in un match che si preannuncia ricco di emozioni e che potrebbe regalare il sogno play off ad un gruppo che ha lottato con ardore per tutta la stagione.

 

 

Marcello Bartoli