Capocotta, 6 chili di hashish e marijuana nascosti sotto la sabbia

0
26

 Hashish e marijuana nascosti sotto la sabbia. Questo l\’escamotage infruttuoso usato da tre pusher, tra cui un minorenne, intenti all\’attività di spaccio in mezzo agli ombrelloni. I tre stranieri, due albanesi e uno sloveno, quest’ultimo con precedenti per reati analoghi, sono stati beccati con le mani nel sacco sul lungomare di Capocotta. Gli uomini della Guardia di Finanza di Ostia, durante una normale operazione di controllo sul litorale romano, si sono insospettiti dopo aver notato un continuo e furtivo via vai di persone nei pressi dei tre uomini, che confondendosi tra i bagnanti in cerca di riparo dalla morsa del caldo avevano allestito una vera e propria centrale dello spaccio. Quando è scattato il blitz delle fiamme gialle uno dei sospettati ha cercato di darsi alla fuga, ma è stato prontamente bloccato. Da un primo controllo sul posto, sono state scovate sotto la sabbia ingenti quantità di droga, già pronte allo spaccio e suddivise in dosi ed ovuli, oltre a banconote di vario taglio, sicuro provento dell’attività illecita. Il grosso, però, si trovava all\’interno di una tenda da campeggio allestita sulle dune. Complessivamente, sono stati sequestrati due chili e mezzo di marijuana e tre chili e mezzo di hashish. I tre stranieri sono stati rinchiusi a Regina Coeli, in stato di arresto per traffico di sostanze stupefacenti. Nel corso dell’operazione, i militari della Guardia di Finanza hanno anche sequestrato uno stabilimento abusivo sul lungomare di Ostia, composto da 3 strutture in legno per una superficie complessiva di 157 metri quadrati e attrezzature da spiaggia posizionate su area demaniale. Le strutture in legno erano state costruite senza il preventivo rilascio della concessione demaniale e il noleggio di lettini ed ombrelloni veniva svolto in evasione delle imposte, senza la prescritta licenza amministrativa. Nella circostanza sono stati sequestrati 96 lettini, 30 ombrelloni e un gruppo elettrogeno. Una persona è stata denunciata.