Zagarolo, tentato furto in villa: notte di paura per Gabriel Garko

0
186

 Una brutta disavventura per il noto attore Gabriel Garko, in questi giorni protagonista sul piccolo schermo della fiction Mediaset "Il peccato e la vergogna" al fianco di Manuela Arcuri. Nella notte tra domenica e lunedì, infatti, mentre faceva rientro a casa a bordo della sua auto, Garko avrebbe intravisto all\’interno del giardino della sua villa a Zagarolo la sagoma di un ladro che stava provando ad introdursi all\’interno dell\’abitazione. Il malvivente, accortosi dell\’arrivo dell\’autovettura, ha subito cambiato direzione provando la fuga. Durante la corsa verso l\’esterno della villa ha imbracciato una pala trovata nel giardino e, probabilmente per "guadagnarsi" una fuga più tranquilla, ha colpito con l\’improvvisata "arma" la portiera dell\’auto del 36enne attore, danneggiandola lievemente. Il ladro ha quindi continuato la sua fuga a piedi facendo perdere le sue tracce. Sull\’episodio indagano i carabinieri che stanno cercando di risalire all\’identità del ladro: secondo gli inquirenti, in ogni caso, non ci sarebbero collegamenti tra questo episodio e le presunte minacce che sarebbero arrivate (tramite alcune missive) all\’attore nel recente passato. Garko comunque non ha subito ferite, anche se lo spavento per la sgradita "visita" è stato indubbiamente notevole.

 

È SUCCESSO OGGI...

La nuova truffa: caffè corretto con benzodiazepine per rapinare

E’ partita dalla denuncia di un anziano, l’indagine, svolta dagli investigatori della Polizia di Stato del compartimento Polfer per il Lazio e del commissariato Università, e che ha portato all’arresto di un uomo di...

Il pusher cambio casa: preso insospettabile a Valmontone

Rimane alta l’attenzione dei Carabinieri della Compagnia di Colleferro sulla prevenzione e la repressione del fenomeno dello spaccio di droga. I militari della Stazione di Valmontone hanno arrestato un 55enne italiano, disoccupato e con precedenti,...

31enne romana molestata mentre va a fare colazione al bar

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un 34enne algerino e un 46enne tunisino, irregolari in Italia e con precedenti, con l’accusa di “violenza sessuale” nei confronti di una 31enne romana. Ieri mattina, la...

Ladispoli dice no alla trasformazione di Cupinoro in un centro di trattamento dei rifiuti...

“Il nostro territorio non deve diventare la pattumiera di Roma, contrasteremo in tutte le sedi l'ennesimo tentativo di aggressione al litorale che arriva da Cupinoro”. Con queste parole il sindaco Alessandro Grando ha annunciato che...

Tivoli, arrivano 13 milioni per il restauro del santuario di Ercole Vincitore

13 milioni di euro per il Santuario di Ercole Vincitore e per la realizzazione di un auditorium e di un parcheggio multipiano nel complesso della ex cartiera Amicucci. I fondi sono stati stanziati dal...