Parodi Delfino, tutti col fiato sospeso

0
28

 E\’ il giorno della verità, poi ci sarà tutto il tempo per discutere e apportare i dovuti aggiustamenti. Sarà presentato oggi al tavolo interministeriale l\’atteso piano sanitario regionale. Preso atto della riconversione dell\’ospedale di Zagarolo, già decisa da tempo, l\’attesa si concentra tutta sul Parodi Delfino di Colleferro, dove tra smentite e accuse, è trapelata la notizia di “un ridimensionamento che prevede la cancellazione del punto nascita, dell\’ostetricia e della ginecologia”. 

Ieri mattina la Presidente Polverini ha accolto la richiesta del Consiglio comunale per un incontro chiarificatore che si terrà mercoledì prossimo in Regione ma per le prime notizie bisognerà attendere oggi pomeriggio. Di certo ieri si respirava aria di ottimismo in Comune. «Sono fiducioso, alla fine verrà mantenuto lo status quo» – ha detto ieri il sindaco. «Abbiamo ricevuto garanzie dal direttore generale» – aggiunge il capogruppo del Partito del Cuore Paolo Pesoli. «Credo che rispetteranno gli impegni presi».

Intanto in ospedale, il personale ha avviato una serie di iniziative per una raccolta fondi a favore dei “reparti in dismissione”. Domenica si terrà la “Festa della famiglia”, in collaborazione con l\’associazione genitori e a partire da lunedì, infermieri e medici saranno i protagonisti di uno spettacolo di solidarietà indirizzato alle scuole. Obiettivo, la raccolta fondi. Aspettando buone nuove dal Ministero.

 

                                                                                                                       C.S.