Chiusura della caccia posticipata al 10 febbraio

0
73

La chiusura della caccia è stata posticipata al 10 febbraio 2011. È quanto ha comunicato l'assessore alle Politiche agricole e valorizzazione dei prodotti locali della Regione Lazio, Angela Birindelli. La misura riguarda quattro specie: il colombaccio, la cornacchia grigia, la gazza e la ghiandaia. Il carniere del cacciatore non potrà superare il limite giornaliero di cinque capi per ciascuna specie. Nelle zone a protezione speciale l'attività venatoria sarà consentita nei giorni di giovedì e domenica. Secondo l'assessore, grazie alla proroga della chiusura della caccia si corrisponde alle esigenze e alle richieste dei cacciatori «pur tutelando e rispettando l'ambiente. Il nostro obiettivo è quello di salvaguardare la fauna della nostra regione e il naturale ciclo di riproduzione delle specie e al contempo garantire l'attività dei cacciatori». Il provvedimento, firmato ieri dalla presidente Polverini e dall'assessore accoglie, nei limiti previsti dalla normativa vigente, le proposte emerse dal mondo venatorio durante gli incontri avvenuti tra l'Amministrazione regionale e le associazioni di categoria. 

È SUCCESSO OGGI...

Tutto pronto per il Carpineto Romano Busker Festival

Si rinnova per il 28esimo anno consecutivo il festival di artisti di strada da sempre amato e seguito: il Carpineto Romano Busker Festival, con due giorni unici di teatro, musica, performance e installazioni artistiche...

Banconote false, arrestati due spacciatori di euro contraffatti

La coppia è stata fermata dai carabinieri di Ronciglione, in Via Tor Tre Teste a Roma, al termine di una complessa indagine. I fermati sono stati trovati in possesso di circa 4.000 euro di...

Roma, carabinieri a caccia di “topi d’appartamento”

Proseguono con profitto i servizi rinforzati dei Carabinieri di Roma finalizzati a prevenire, e laddove necessario, reprimere eventuali fenomeni di illegalità diffusa. I militari, soprattutto nelle ore notturne, stanno attentamente vigilando anche sulle abitazioni dei...

Donna fatta a pezzi e gettata nei cassonetti a Roma, fermato il fratello

Si è appena concluso con il fermo da parte del fratello della vittima, il mistero delle due gambe ritrovate ieri sera all’interno di un cassonetto in Via Maresciallo Pilsudsky. Ieri, intorno alle 20, una ragazza...

Welfare, Regione Lazio: 162 mln per nuova programmazione servizi

La Giunta Zingaretti ha approvato la delibera annuale di programmazione degli stanziamenti per il sistema regionale dei servizi sociali. Ammontano a 162,3 milioni le risorse complessivamente assegnate ai distretti socio-sanitari del Lazio per l'attuazione...