Ama, sabato interrogato l\’Ad Panzironi

0
28

 

Interrogato sabato pomeriggio per tre ore l’amministratore delegato di Ama, Franco Panzironi.

Indagato per abuso di ufficio e falso, in relazione all’assunzione di 41 persone, il manager ha negato che in Ama ci siano state assunzioni fatte in violazione della legge e che tutte le assunzioni sono trasparenti, realizzate sulla base delle liste di collocamento e svolte con procedure in accordo con i sindacati.

Quanto al Consorzio Elis, Panzironi ha chiarito ai pubblici ministeri: «Non l'ho indicata io, l'ho trovata al mio ingresso in Ama perchè Elis era già consorziata con la stessa municipalizzata. E poi si è limitata solo a formare il personale, non a selezionarlo.

E nella formazione del personale mi risulta che Elis sia un'azienda leader della quale si servono anche alcuni istituti bancari»