Ex caserme: delibera illegittima per Nieri e Zaratti

0
88

 

«La delibera approvata dal l'Assemblea Capitolina ad ottobre 2010, sul "Piano delle alienazioni e valorizzazioni degli immobili militari della città di Roma", cioè le ex caserme,  è del tutto illegittima». Lo dichiarano Luigi Nieri e Filiberto Zaratti, consiglieri di Sinistra Ecologia Libertà nel Consiglio regionale del Lazio.

A loro avviso il documento, che interessa una superficie complessiva di oltre 82 ettari e più di 1,5 milioni di cubature, presenta vistosi elementi di illegittimità.  Attraverso la delibera vengono infatti trasformate alcune aree e i relativi manufatti destinati a servizi pubblici e verde,  senza reperire nella stessa zona aree equivalenti da destinare a standard pubblici previsti per legge. I due hanno presentato al Comune di Roma, insieme al Coordinatore di Sel area metropolitana di Roma Giancarlo Torricelli,  le loro osservazioni, ricordando che la delibera comunale prevede il trasferimento degli atti alla Regione Lazio, nonostante, in seguito all’approvazione del Piano Territoriale Generale Provinciale avvenuta a suo tempo, tutti gli atti debbano essere sottoposti alla Provincia e non più alla Regione.

Per di più solo il 10% delle vendite previste dovrebbe contribuire a risolvere l’emergenza abitativa. quota del tutto insufficiente a soddisfare il fabbisogno abitativo cittadino. «I cittadini romani sarebbero più con tenti se le ex caserme ri coprissero l’uso pubblico a cui sono destinate dal piano regolatore vigente  concludono  Nieri e Zaratti – invece assistiamo all’ennesimo scempio. Una operazione che nasconde una vera e propria speculazione edilizia  ai danni dell’ambiente e della collettività». 

 

cinque  

È SUCCESSO OGGI...

Rubano motociclo d’annata, ma vengono ripresi da una telecamera

Due fratelli romani di 29 e 35 anni sono stati scoperti e denunciati a piede libero dai carabinieri della Stazione di Cerveteri dopo aver rubato una vespa d’annata, caricandola sulla loro auto. I militari sono...

Ciampino, un’estate di fuoco: emergenza incendi boschivi

L'estate 2017 è stata finora la più impegnativa​, ​da​ molti anni a questa parte​,​ nella regione Lazio e nella provincia di Roma per quanto riguarda il fenomeno degli incendi boschivi, tanto da far emanare dalla Prefettura...

Lazio-Spal, aggrediti due tifosi ospiti. Un arresto

Dovrà rispondere di rapina aggravata il tifoso biancoceleste che ieri sera, al termine della partita Lazio-Spal, insieme ad altre persone, ha aggredito due tifosi ospiti rei di indossare le sciarpe della Spal. Sono stati gli agenti...

In 48 ore arrestati 18 pusher: mezzo chilo di droga e un bottino di...

Nelle ultime 48 ore, mirati blitz antidroga dei carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno portato all’arresto di 18 pusher scoperti in flagranza mentre spacciavano dosi di stupefacente in molte zone della Capitale. Al setaccio...

Canile Villa Andreina incustodito mentre un incendio lambisce le gabbie degli animali

Acilia, domenica ore 13, villa Andreina canile privato convenzionato col Comune di Roma dal mese di giugno 2014, recentemente ha anche ottenuto una proroga. I cani reclusi nella struttura, rigorosamente chiusa al pubblico, sono circa 70 di cui 6 recentemente trasferiti da Muratella oltre...