Italia 150: da Zingaretti monito alla Lega Nord

0
110

Può dispiacere a qualcuno, ma spetta al cronista segnalare che oltre a Napolitano  nel corso delle celebrazioni per il 150° gli applausi più frequenti sono stati indirizzati a Nicola Zingaretti e Renata Polverini. Parlando poi ai giornalisti il presidente della Provincia non ha lesinato le critiche alla Lega Nord, alla quale gli italiani stanno oggi lanciando un segnale ben preciso: «Gli italiani stanno dicendo "giù le mani dal nostro Paese"».

Zingaretti, che ieri ha preso parte con Renata Polverini  alla visita presso il Museo della Repubblica romana e della Memoria garibaldina, ha ricordato che l'Italia è fatta da un popolo «che vuole affrontare il futuro cambiando il Paese ma non distruggendolo». Ecco la ragione per cui questi italiani «criticano chi fa del punto della distruzione dell'Italia uno dei punti identitari del proprio agire».

«Questo è un giorno che sta unendo l'Italia – ha aggiunto – poi c'è sempre qualcuno che addirittura chiede voti per distruggere l'Italia e, quindi, non ci dobbiamo stupire se poi coloro che amano il nostro Paese a volte si arrabbiano». «La cosa straordinaria di oggi – ha concluso – è che quello che sta prevalendo è il rispetto per la memoria, perchè chi non ha memoria è malato e un Paese che non ha memoria è, dunque, un Paese malato».  

È SUCCESSO OGGI...

Bimba morta cosenza

Due terribili incidenti in poche ore: un morto e 2 feriti

Due feriti è il bilancio dell'incidente stradale avvenuto questa mattina poco dopo le 8 su via Nomentana all'intersezione con via Nibbj. Si tratta di un uomo e una donna trasportati entrambi all'Umberto I. Sul...

Amatrice, Pirozzi inaugura il nuovo palazzetto: «Si riparte dallo sport»

"È stato inaugurato oggi, martedì 26 settembre, il Palazzetto dello Sport di Amatrice, appena restaurato con l'obiettivo di ripristinare la funzionalità dell'impianto sportivo per ospitare sessioni di diverse discipline sportive e didattiche, del nuovo...

I profumi del bosco nel piatto, a Canterano è tempo di Sagra del tartufo

Sulle bruschette, sulla pasta fatta in casa e sulle uova. A Canterano è tempo di sapori e di profumi inconfondibili, quelli del tartufo nero pregiato e del tartufo scorzone che esalteranno le ricette proposte...

Crollo palazzo a Roma, chiesti 3 rinvii e una condanna

La condanna a un anno di reclusione (pena sospesa) per un imputato e tre rinvii a giudizio: sono queste le richieste avanzate dal pm Antonella Nespola al gup Costantino De Robbio nei confronti di...

Roma, Stadio Olimpico sorvegliato speciale: controlli della polizia

Dal mese di agosto in concomitanza con l’inizio della nuova stagione calcistica, il personale della Polizia di Stato - Divisione Amministrativa, diretta da Carlo MUSTI, ha svolto numerosi e mirati controlli straordinari, in relazione...