Abusi edilizi: la denuncia di Valeriani e Pittueo

0
35

«Con una denuncia alla Procura della Repubblica, l'associazione Cittadini per SanSaba, Miani, Aventino, ha chiesto di accertare se esistano elementi di reato contro l'Ufficio Condono Edilizio del Comune di Roma.Questo l'epilogo di una storia che da sette anni vede in prima linea l'associazione combattere contro due gravi abusi edilizi perpetrati in I Municipio nel rione San Saba (in via Baccio Pontelli) e all'Aventino (in via di Porta Lavernale). Da due anni, lamenta l'associazione, l'Ufficio condono non predispone i provvedimenti di reiezione delle domande di condono e sui tavoli dell'ufficio giacciono i documenti di queste due sopraelevazioni.

Quello che sta emergendo sulla gestione dell'Ufficio Condono del Comune di Roma è grave e getta un'ombra inquietante su tutta l'Amministrazione». A dichiararlo in una nota sono Massimiliano Valeriani, presidente della commissione Controllo e Garanzia, e Emiliano Pittueo, assessore Urbanistica I Municipio. «Gli innumerevoli solleciti, che da questa Commissione e dal I Municipio sono stati rivolti all'assessore Corsini e al Dipartimento competente, sono stati inutili e inascoltati – continuano – Questo epilogo è una sconfitta per tutti noi. L'inerzia e la cattiva fede nella gestione della cosa pubblica su questo tema delicato hanno portato i cittadini a non avere più fiducia nell'operato dell'amministrazione capitolina. Icittadini onesti sono costretti a rivolgersi alla Procura della Repubblica pervedere tutelati l'interessepubblico davanti alla prepotenza e alla presentazionedi impunità di qualche furbo. Tutto questo accade nel centro della città più fragilee importante del mondo.Quindi i proclami di quest'amministrazione rispettoal tema della lotta abusivismo e illegalità diffusa sono solo un esercizio retorico, parole al vento, mentre i fatti purtroppo sono questi».

È SUCCESSO OGGI...

Ostia, tour “stupefacenti”: agenzia di viaggi utilizzata come serra

In seguito ad una breve indagine, gli investigatori della Polizia di Stato del commissariato di Ostia hanno scoperto che un romano di 48 anni, era solito spacciare nella sua abitazione e così,  si sono...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

A soli 24 anni deve scontare 12 anni e 2 mesi di reclusione, fermata

Deve scontare 12 anni e 2 mesi di reclusione la giovane nomade 24enne di origini croate arrestata nella tarda serata di ieri dai Carabinieri della Stazione di Tor de’ Cenci. I militari l’hanno scovata nel...

Trastevere, continua l’offensiva della polizia locale contro l’illegalità

Nel quadro del ripristino della legalità nell'area di Trastevere, interessata da fenomeni di sosta selvaggia, abusivismo commerciale e occupazioni di suolo pubblico, anche questa settimana la Polizia di Roma Capitale ha operato intensamente con...
droga, arresti, cocaina, eroina, hashish, frascati, tor vergata, carabinieri

Castelli Romani, 4 persone arrestate nel fine settimane

Nel corso del fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Velletri, nell’ambito di mirati servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione ed al contrastato dei reati perpetrati soprattutto nelle ore serali e notturne,...
MONTEROTONDO

Roma, controlli nei luoghi della movida: denunce e locali sanzionati

Dalla serata di ieri e per tutta la notte, i Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale e della Stazione Roma Ponte Milvio, supportati da Carabinieri del N.A.S., del Nucleo Ispettorato del Lavoro e delle unità...