Terrorismo, nuovi body scanner a Fiumicino

0
60

Sull’onda dell’allarme terrorismo, tornano i controversi body scanner a Roma. Secondo quanto comunicato dall’Ente Nazionale per l'Aviazione Civile, infatti, da oggi, lunedì 9 maggio, presso l'aeroporto della Capitale, il Leonardo Da Vinci, riparte la sperimentazione dei macchinari con un software aggiornato rispetto a quello del 2010.

I nuovi dispositivi “L3 ProVision”, che utilizzano tecnologia a onde millimetriche attive, “non presentano – sottolinea l’Enac – alcuna controindicazione per la salute e garantiscono la privacy in quanto le immagini visualizzate sugli schermi degli operatori sono stilizzate, non archiviabili, e vengono utilizzate solo ed esclusivamente nel momento del passaggio per il rilievo di eventuali oggetti indosso al passeggero”.

La messa a punto durerà 2 mesi e prevederà, in particolare, la verifica del nuovo aggiornamento del software già utilizzato di recente sui security scanner in alcuni dei principali aeroporti degli Stati Uniti d'America. L'Enac ha precisato, infine, che ''anche la messa a punto dei security scanner L3 Provision è realizzata a costo zero, tranne per le spese di trasporto e assicurazione dei macchinari. Rimangono, pertanto, accantonati i 2 milioni di euro messi a disposizione dall'Ente da un proprio avanzo di bilancio, che verranno utilizzati solo ed esclusivamente a test conclusi, per l'eventuale acquisto dei macchinari, laddove ritenuti effettivamente idonei alle necessità nazionali''.

 

 

È SUCCESSO OGGI...

Tenta di incassare un assegno con documento falso

Gli agenti del commissariato Tor Carbone di Roma, su segnalazione della sala operativa, sono intervenuti presso la sede della filiale dei "Monti dei Paschi di Siena", poiché, all'interno della banca un individuo stava tentando...

Amministrative, Politiche, Regionali. Tanto votar per nulla… forse

di Giuliano Longo Al voto, al voto, non c’è pietà per gli aventi diritto italiani chiamati ad esprimere il loro democratico giudizio almeno una volta l’anno. Ora tutti hanno fretta di andare alle urne massimo...

Teneva una serra di marijuana in cantina

I Carabinieri della Stazione di Roma Villa Bonelli hanno arrestato un cittadino romano di 35enne con l’accusa di coltivazione di sostanze stupefacenti. Ieri notte, una pattuglia dei Carabinieri è entrata in uno stabile di via...

As Roma, Spalletti fiume in piena: “Non abbiamo remato tutti dalla stessa parte, la...

Luciano Spalletti incontenibile a Trigoria. L'ormai ex tecnico della squadra giallorossa, prossimo a sedersi sulla panchina dell'Inter, ha tenuto oggi la conferenza di saluto con la stampa capitolina poche ore dopo l'ufficialità del suo...

Incendio nella notte, palazzina di 7 piani a fuoco

Incendio nella notte in un appartamento in una palazzina di sette piani a Roma, nel quartiere Tuscolano. I vigili del fuoco sono intervenuti alle ore 4.15 in via Lucio Mummio 7, come riportato da ilmessaggero.it,...