La rivolta dei piccoli azionisti Acea

0
48

I piccoli azionisti e risparmiatori Acea tornano alla carica e inviano una lettera ad Alemanno e raccontano un caso che sta a dimostrare l’evidente discriminazione della società, ancora a maggioranza pubblica, nei loro confronti.

La storia è questa. Da oltre 11 anni l’associazione dei piccoli azionisti usufruiva di una stanza nella sede di piazzale Ostiense e da lì operavano da 11 anni. Ma, dopo l’assemblea degli azionisti del 29 aprile scorso, nella quale l’associazione aveva contestato il bilancio come pubblicato anche da Cinque Giorni, è arrivata una lettera dell’ufficio legale. Nella lettera si intimava praticamente lo sgombero senza motivazioni e senza alcun riferimento “agli organi superiori”. Va anche detto che la stanza è indispensabile per la raccolta delle deleghe di voto, come previsto  dalla normativa Consob, in applicazione della Direttiva Europea. Ma dopo pochi giorni segue un’altra lettera di “intimazione”, questa volta firmata dal segretario del CdA, che fra l’altro è un consulente esterno alla società e non un dirigente "apicale".

Il bello viene quando il 5 maggio il presidente dell’Apa viene accompagnato all’esterno dagli addetti alla vigilanza di piazzale Ostiense, mentre gli viene comunicato che per ordini superiori gli stessi vigilantes sono stati incaricati di sostituire le serrature della stanza per impedire ogni attività. Apriti cielo. Praticamente, «fora di bal» come direbbe il Bossi. Cacciata dall’Acea l’associazione protesta e si richiama ai principi che tutelano le minoranze, facendo riferimento anche a una “ordinanza” del Tribunale di Roma che a suo tempo confermò il diritto e la legittimità delle attività svolte dall'associazione. Un'associazione formalmente accreditata alla Consob e quindi legittimata a usare un locale della società, come avviene in numerose altre importanti aziende.

L'articolo completo nel giornale di oggi

 

È SUCCESSO OGGI...

Roma, da venerdì fumetti di Milo Manara esposti al Macro

Il maestro dell'eros Milo Manara in mostra a Roma con 'MacroManara - Tutto ricomincio' con un'estate romana', che ripercorrera' l'intera carriera del fumettista veronese attraverso due percorsi principali: da una parte una ricca proposta...

Ama, raggiunto accordo con i sindacati. «Ammessi i problemi in azienda»

"Siamo realmente soddisfatti del verbale firmato ieri in Ama, perché dopo resistenze e difese d'ufficio da parte dell'azienda, anche grazie al sopralluogo congiunto effettuato con l'Assessora Pinuccia Montanari, il management ha finalmente ammesso i...

Teneva 40 kg di stupefacenti: tra questi la “droga dello sballo”

Utilizzava la cantina pertinente alla sua abitazione come deposito della droga e base dello spaccio. Per questo motivo i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Frascati hanno arrestato un 26enne romano, senza occupazione...

Falso allarme bomba a Termini: ecco quanto acacduto

Un bagaglio abbandonato a piazza dei Cinquecento, dentro la galleria Termini centrale, ha fatto scattare un allarme bomba. Gli arteficieri sono intervenuti sul posto, hanno messo in sicurezza l'area e hanno trovato all'interno del...
incendio a pomezia nube tossica fumo

Incendio Eco X, Marco Lupo (Arpa Lazio): «Abbiamo collaborato a stretto contatto con le...

"Per quanto riguarda l'amianto abbiamo collaborato a stretto contatto con le Asl e in particolare con l'Asl Roma 6. L'amianto è competenza del centro regionale Amianto della Asl di Viterbo che ha rilevato presenza...