Ministeri. Chiti: dalla maggioranza scene da basso impero

0
73

''E' ora di chiudere questo assurdo e infondato dibattito sul risiko dei ministeri o dei dipartimenti.” Dice Vannino Chiti vice presidente del Senato e ancora commissario straordinario del PD Lazio. Per Chiti i problemi degli italiani e del futuro del Paese sono per il senatore la ricerca di uno sviluppo nuovo, il lavoro, la dignita' e la sicurezza dei lavoratori, il potere d'acquisto degli stipendi e delle pensioni, la riforma delle istituzioni. Chiti ricorda poi che Proprio nei giorni scorsi l'Inps ha reso noto dei dati preoccupanti sulle pensioni degli italiani, adi quali si evince chiaramente che oltre la metà non supera i 500 euro e il 79% e' al di sotto o pari a 1000 euro.

"Gli italiani non vogliono ne' la moltiplicazione dei ministeri o dei dipartimenti ne' lo 'spezzatino' dello Stato. Il federalismo non e' certo quello che riempie la propaganda della Lega''. Riferendosi poi alla situazione politica del Lazio Chiti parla di “sfascio della maggioranza, a scene da basso impero che non ci possiamo permettere.” E cita alcuni degli esempi più recenti di tale situazione. Fra questi la 'minaccia' di Renata Polverini che assicura di voler fare 'pesare' i suoi voti personali per difendere la collocazione a Roma dei ministeri. A seguire il richiamo del ministro Giorgia Meloni alla stessa Polverini e al sindaco Alemanno, colpevoli di remare contro il Pdl che li sostiene alla Regione e al Comune di Roma.

“Addirittura –prosegue Chiti- un ministro della Repubblica Roberto Calderoli smarrisce ancora una volta il senso e la dignita' del suo ruolo, prefigurando irresponsabilmente uno sciopero fiscale di quelle aree del paese che non avranno insediati i ministeri.” Dunque “un mix di avventurismo e di arroganza.” Di qui l’appello affinchè dai ballottaggi di domenica  e lunedi' “venga un'ulteriore forte spinta per una politica che si occupi dei problemi concreti dei cittadini, con serieta' e competenza, ponendo fine a risse, aggressioni verbali e astratte contrapposizioni''.

È SUCCESSO OGGI...

In 48 ore arrestati 18 pusher: mezzo chilo di droga e un bottino di...

Nelle ultime 48 ore, mirati blitz antidroga dei carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno portato all’arresto di 18 pusher scoperti in flagranza mentre spacciavano dosi di stupefacente in molte zone della Capitale. Al setaccio...

Rubano motociclo d’annata, ma vengono ripresi da una telecamera

Due fratelli romani di 29 e 35 anni sono stati scoperti e denunciati a piede libero dai carabinieri della Stazione di Cerveteri dopo aver rubato una vespa d’annata, caricandola sulla loro auto. I militari sono...
Simone Inzaghi (Foto Paolo Pizzi)

Ss Lazio, la Spal blocca i ragazzi di Inzaghi. Caccia ai sostituti di Keita...

Una Lazio lenta e impacciata stecca la prima casalinga e non va oltre lo 0-0 con la neopromossa Spal. Troppo prevedibile e senza idee la squadra di Inzaghi che è sembrata la lontana parente...

Maxi Operazione sul litorale romano: 4 arresti e 700 gr di droga sequestrata

A conclusione di un lungo servizio di osservazione e pedinamento scattato sulle spiagge di Torvaianica, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pomezia e delle Stazioni Carabinieri di Torvaianica e di...

Globe Theatre, ecco Il Mercante di Venezia tradotto e diretto da Loredana Scaramella

Dopo il successo della passata edizione torna anche quest’anno sul palco del Silvano Toti Globe Theatre l’opera di William Shakespeare IL MERCANTE DI VENEZIA tradotto e diretto da Loredana Scaramella. Da giovedì 24 agosto fino al 10 settembre (con le...