Taxi in sciopero domani, categorie divise

0
116

Domani mattina alle 8 scatta lo sciopero dei taxi indetto dalle sigle Ugl, Fit Cisl, Unica Cgil, Legacoop, Federtaxi-Cisal, Ati, Mit. Si tratta soltanto di una parte delle tante organizzazioni in cui sono organizzati i tassisti romani, mentre le altre hanno deciso di attendere la delibera sugli aumenti delle tariffe promessa a fine luglio.

Tra i motivi dello sciopero, il mancato adeguamento delle tariffe e l’obbligo della ricevuta automatica previsto dal regolamento che dovrebbe arrivare in estate dalla Giunta capitolina. Dopo i forti contrasti col Sindaco Veltroni, nel 2008 la categoria si era schierata con Alemanno e si tratta del primo sciopero di questi 3 anni di governo della città.

«Sarà una manifestazione serena e fortemente motivata – prevede Claudio Gianandrea, di Federtaxi – perché, in questi anni, troppe sono state le promesse non mantenute: dalle tariffe bloccate al mancato allestimento delle colonnine, dal sostegno a una categoria in obiettiva difficoltà a problemi pratici che sembrano minori, come la mancanza di bagni pubblici». 

«Oggi ci siamo incontrati con le sigle che non aderiscono allo sciopero – ha affermato l'assessore alla mobilità del Campidoglio Antonello Aurigemma, a margine del convegno «Il noleggio con conducente. Legalità e sicurezza» in corso all'hotel Adriano a Roma – queste hanno manifestato un timore di alcune azioni che ad oggi però non risultano. Hanno delle preoccupazioni che reputo non fondate. L'amministrazione comunale preserva chi vuole lavorare e chi vuole scioperare. Per quanto riguarda l'adesione al momento abbiamo solo delle stime. Domani però vigileremo per garantire il minor disagio a Roma». 

Per le auto bianche in sciopero, l’appuntamento è al Circo Massimo per poi sfilare in corto fino alla Bocca della Verità. Si prevede traffico in tilt in tutta la città.

È SUCCESSO OGGI...

Lo fermano per un controllo e i carabinieri trovano droga e bossoli di pistola

Doveva trattarsi di un semplice accertamento durante un posto di controllo alla circolazione, ma si è ritrovato con le manette ai polsi con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di munizionamento. E’...

Parcheggiatore abusivo aggredisce una ragazza che si è rifiutata di pagare

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un parcheggiatore abusivo 40enne, del Bangladesh, con precedenti e irregolare in Italia, che ha tentato di estorcere denaro a una 24enne romana. Ieri pomeriggio, in piazza Giuseppe...
Cronaca di Roma

Picchia e minaccia la compagna per denaro in strada: agente interviene

  Non era la prima volta che aggrediva la sua compagna, “rea” di opporsi alle sue continue richieste di danaro. L’altra sera l’ha avvicinata in strada e, al suo diniego, ha cominciato a colpirla con pugni...