La Provincia rilancia la sfida sul wi-fi

0
24

Dopo due anni e mezzo di attività la rete Provincia Wi-Fi taglia il traguardo dei 100mila iscritti. Ora, forte di 695 hot spot installati in 92 dei 121 Comuni del territorio provinciale, il sistema è diventato la più grande rete pubblica per l'accesso gratuito al web. Raggiunto questo obiettivo Palazzo Valentini rilancia la sfida e apre la fase due del progetto: dopo le piazzie, i tribunali, le spiagge e le convenzioni con gli esercizi commerciali si punta ai luoghi di aggregazione giovanile come scuole, oratori e attività sportive.

«Il 17 novembre del 2008 abbiamo avuto il primo iscritto, 48 ore fa il numero 100mila, possiamo dire per la prima volta che questa sfida la stiamo vincendo, grazie a tutti coloro che si sono lasciati coinvolgere», ha spiegato Zingaretti tirando le somme dei risultati raggiunti dal progetto al Caffè della Pace. «Ormai 92 Comuni su 121 del territorio provinciale sono coperti dagli hot spot, ce ne sono 466 a Roma e 229 in provincia – prosegue – entro la fine della consiliatura possiamo raggiungere la copertura totale del territorio. Abbiamo dato vita alla più grande rete europea pubblica di wi-fi gratuito in Europa, attualmente Roma è la più grande area metropolitana con copertura gratuita». Per lanciare la seconda fase del progetto la Provincia di Roma darà vita a una campagna di comunicazione con lo slogan "100mila, un numero in via di espansione" per promuovere l'iscrizione alla rete, necessaria per accedere al servizio.