Emergenza sicurezza, incontro Alemanno-Maroni

0
42

Dopo la pesante assenza, mercoledì scorso, del ministro degli Interni, Roberto Maroni, al Comitato per l'ordine e la sicurezza promosso dal sindaco di Roma, Giani Alemanno, ha finalmente avuto luogo oggi, in Campidoglio, l'incontro privato tra Alemanno e Maroni per cercare di affrontare l’emergenza sicurezza nella Capitale. Dopo gli ultimi drammatici episodi di violenza cittadina, il primo cittadino aveva infatti chiesto un incontro al ministro degli Interni.

«Il ministro dell'Interno, Roberto Maroni – ha spiegato Alemanno – ha risposto positivamente alle richieste uscite dall'incontro e che si sono concentrate su quattro punti fondamentali: risolvere la carenza dell'organico di forze dell'ordine sul territorio, la necessità di un decreto legge che restituisca i poteri di ordinanza dei sindaci; la lotta all'escalation di violenza delle bande giovanili; la necessità di fermare l'infiltrazione economica della criminalità organizzata nella Capitale». «Questi quattro elementi insieme alla carta dei presidi – ha concluso Alemanno – l'aumento della video sorveglianza e altro entreranno a far parte del terzo Patto per Roma Sicura e saranno siviluppati dal sottogretario Alfredo Mantovano, ma che il ministro Maroni si è impegnato personalmente a firmare».