Emergenza sicurezza, incontro Alemanno-Maroni

0
104

Dopo la pesante assenza, mercoledì scorso, del ministro degli Interni, Roberto Maroni, al Comitato per l'ordine e la sicurezza promosso dal sindaco di Roma, Giani Alemanno, ha finalmente avuto luogo oggi, in Campidoglio, l'incontro privato tra Alemanno e Maroni per cercare di affrontare l’emergenza sicurezza nella Capitale. Dopo gli ultimi drammatici episodi di violenza cittadina, il primo cittadino aveva infatti chiesto un incontro al ministro degli Interni.

«Il ministro dell'Interno, Roberto Maroni – ha spiegato Alemanno – ha risposto positivamente alle richieste uscite dall'incontro e che si sono concentrate su quattro punti fondamentali: risolvere la carenza dell'organico di forze dell'ordine sul territorio, la necessità di un decreto legge che restituisca i poteri di ordinanza dei sindaci; la lotta all'escalation di violenza delle bande giovanili; la necessità di fermare l'infiltrazione economica della criminalità organizzata nella Capitale». «Questi quattro elementi insieme alla carta dei presidi – ha concluso Alemanno – l'aumento della video sorveglianza e altro entreranno a far parte del terzo Patto per Roma Sicura e saranno siviluppati dal sottogretario Alfredo Mantovano, ma che il ministro Maroni si è impegnato personalmente a firmare».

 

 

È SUCCESSO OGGI...

Vedono turisti con la maglia della Lazio e li aggrediscono: in manette ultras romanisti

Dalle prime ore di questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato della Digos di Roma, stanno eseguendo delle misure cautelari a carico di esponenti ultras romanisti, indagati per l’aggressione in danno di alcuni...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...

Presa a pugni dal compagno, si difende con un frigorifero

Un frigorifero dietro la porta e la chiamata al 112: così si è difesa dal suo aguzzino una donna di 46 anni che, in un anno e mezzo di convivenza, aveva già perdonato  il...

Pomezia, incendio nella sede comunale: indagini in corso

La sede comunale di piazza Indipendenza è stata oggetto la scorsa notte di un attentato incendiario al piano terra. Fortunatamente l’intervento delle forze dell’ordine è stato tempestivo e ha evitato danni gravi. “Un grave attentato...