Concesso diritto d’asilo a nigeriana che rischiava lapidazione

0
91

È stato concesso il diritto di asilo a Kate Omoregbe, la giovane nigeriana che rischiava di essere lapidata nel proprio Paese.

Kate Omoregbe, 34 anni, il 4 settembre aveva lasciato il carcere di Castrovillari, dopo avere scontato una pena di 4 anni per spaccio di droga, ed era stata trasferita nel Cie di Roma di Ponte Galeria, in attesa di essere rimpatriata. La donna, tuttavia, aveva chiesto asilo politico in Italia per evitare la lapidazione, pena che rischiava di subire in Nigeria per essersi sottratta a un matrimonio combinato e alla conversione all'Islam.

È SUCCESSO OGGI...

Sequestro-Polizia ladispoli

Tentano di rubare una moto d’epoca: uno dei ladri scappa e lascia a piedi...

La scorsa notte i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno arrestato un 40enne romano, residente a Genazzano, con precedenti, con l’accusa di rapina impropria. L’uomo è stato sorpreso dai Carabinieri in via...

Blitz contro i “manolesta”: arrestati numerosi scippatori

Proseguono con profitto i servizi antiborseggio predisposti dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma a bordo dei mezzi pubblici ma anche nei luoghi maggiormente affollati della Capitale. Le decine di pattuglie in abiti civili...
tuscolano

Maxi incendio in città: a fuoco 20 scooter e un’auto

Fiamme e paura a Roma: la scorsa notte un maxi incendio è scoppiato nel quartiere Trieste e ben 20 scooter hanno preso fuoco, oltre a un'automobile. Anche altri veicoli sono stati danneggiati, anche se non...