Coccodrillo ad Alemanno: fermati 3 sindacalisti

0
105

Hanno provato a consegnare un coccodrillo gonfiabile al sindaco «per simboleggiare che Alemanno versa lacrime di coccodrillo: prima piange per gli effetti della manovra, poi sarebbe disposto a votare per la sua approvazione». E’ questa la singolare forma di protesta scelta da 3 rappresentanti dei sindacati di base questa mattina di fronte all’anagrafe di via Petroselli.

Allontanati da alcuni poliziotti in borghese, i tre manifestanti si sono messi a gridare e sono infine stati prima identificati e poi portati via con una volante.

È SUCCESSO OGGI...

Presa a pugni dal compagno, si difende con un frigorifero

Un frigorifero dietro la porta e la chiamata al 112: così si è difesa dal suo aguzzino una donna di 46 anni che, in un anno e mezzo di convivenza, aveva già perdonato  il...
roma

La truffa dei finti poliziotti: un altro caso a Roma

Con tanto di lampeggiante blu sul tettino, in piena notte, fermavano le auto in transito a Tor Bella Monaca e, spacciandosi per poliziotti, fingevano di effettuare dei controlli,  depredando le persone dei loro averi. Quando sono...

Mafia Capitale, quasi 500 anni complessivi di carcere chiesti dai PM per gli imputati

Erano 16 di 46 gli imputati del processo 'Mafia Capitale' che si sono presentati stamane nell'aula bunker di Rebibbia per ascoltare la requisitoria conclusiva dell'Accusa, in attesa della richiesta di condanne che i Pm...

Fa il pieno di benzina, paga con banconote false e scappa

A seguito di una segnalazione giunta al NUE 112, i Carabinieri della Stazione di Roma San Paolo hanno arrestato una 20enne romana, disoccupata e già nota alle forze dell’ordine, con l’accusa di spendita e...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...