Emergency, operatore rapito: Nanni e Alemanno espongono striscione

0
58

Mercoledì il consigliere comunale del Pd, Dario Nanni, aveva cercato di appendere in Campidoglio uno striscione per la liberazione di Francesco Azzarà. Questa mattina il sindaco Gianni Alemanno, che inizialmente aveva rifiutato di far esporre la fotografia, ha fatto retromarcia e ha consentito che l'immagine del cooperatore di Emergency, rapito in Darfur lo scorso 14 agosto, venisse finalmente esposta.

"I volontari che operano nei territori internazionali di crisi devono essere tutelati – ha commentato il ravveduto sindaco Alemanno – guai a qualsiasi forma di dimenticanza e di abbandono".

"La capitale – ha aggiunto Nanni – non poteva non mostrare impegno a favore della liberazione di Francesco: ora c'e la sua immagine in Campidoglio, speriamo torni presto libero".

È SUCCESSO OGGI...

Colosseo, Franceschini: «Area archeologica resterà aperta»

"L'area archeologica centrale di Roma restera' com'e' oggi, restera' aperta. La parte che e' gia' a pagamento restera' a pagamento e il resto restera' aperto alla citta'. Ci mancherebbe altro che costruire una cosa...
Legacoop Lazio ha scritto una lettera aperta alla sindaca Virginia Raggi per chiederle un confronto sulle recenti decisioni della Giunta (Foto Pizzi)

La democrazia partecipata non è solo un click dei 5stelle

Una nota della sindaca Virginia Raggi e dei consiglieri del M5S di Roma Capitale annuncia che, dopo 23 anni dall’ultimo regolamento in materia di partecipazione popolare, è stata presentata una proposta di delibera di...
acea

Acea, eletto nuovo cda: Lanzalone presidente

L'assemblea degli azionisti di Acea ha nominato il nuovo Cda dell'azienda, a 9 componenti, per il prossimo triennio. Per la lista del Campidoglio, che possiede il 51% delle azioni, sono stati eletti Luca Lanzalone...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...

Castelli Romani devastati dalle gelate, compromessi i raccolti della frutta. Bruciati ettari di vigneti

“Il bilancio dei danni è pesantissimo. Vigneti, piantagioni di kiwi, frutteti, ortaggi. Una vera e propria caporetto per la nostra agricoltura. E dire che non abbiamo ancora finito il monitoraggio sul territorio e i...