Ance, fischi e cori di \”vergogna\” contro ministro Matteoli

0
46

Aspre contestazioni al ministro alle Infrastrutture Altero Matteoli, questa mattina, al congresso nazionale dell'Ance. Con fischi e cori di "Vergogna" e "Andate a casa" alcuni costruttori hanno interrotto il suo intervento a chiusura dell'assemblea nazionale per poi abbandonare la platea del Palazzo dei congressi, in aperta polemica contro le misure adottate dal Governo in questo momento di crisi.

A protestare sono stati soprattutto i giovani imprenditori dell'Ance, che hanno contestato il discorso letto dal ministro, nel quale venivano illustrate le misure adottate dal Governo nel comparto delle infrastrutture. "Non l'hai scritto tu – hanno gridato – potevi almeno leggerlo prima di venire qui".

"Condividiamo la protesta dell'Ance nei confronti del Ministro Matteoli – ha commentato Umberto Marroni, capogruppo PD di Roma Capitale – fischiato in qualità di rappresentante del Governo Berlusconi, di quel governo che da mesi sta immobilizzando il paese, ad Alemanno, che sta bloccando da tre anni e mezzo Roma, segnalo che c'è poco da ridere, le imprese stanno chiudendo, e ricorrono sempre più spesso alla cassa integrazione. Invece di annunciare ancora una volta programmi irrealizzabili come la demolizione di Tor Bella Monaca, il Sindaco e la sua presunta maggioranza facciano quello che abbiamo chiesto come PD. Si accantoni la delibera degli aumenti taxi e si portino in discussione le venticinque delibere utili a rilanciare l'economia romana, tra le quali lo sblocco dei programmi di edilizia residenziale pubblica che permetterebbe la realizzazione di ben 9500 alloggi per un investimento di 1 miliardo e 800 milioni di euro. Contemporaneamente si proceda a sbloccare i fondi di Roma Capitale per la realizzazione di opere pubbliche per oltre 100 milioni di euro". 

È SUCCESSO OGGI...

Motori accesi per il debutto dell’edizione 2017 di Driving Skills For Life

Manca ormai poco al via dell’edizione 2017 del Ford DSFL, il programma di corsi gratuiti di guida responsabile indirizzato ai giovani nella fascia d’età 18-25, che torna in Italia per il 5° anno consecutivo...

Il divino Otelma su Totti: «Smetterà di giocare. Potrebbe collaborare con me»

Il divino Otelma è intervenuto questa mattina ai microfoni di Ecg, il programma condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio, su Radio Cusano Campus, l'emittente dell'Università degli Studi Niccolò Cusano. Sul futuro di Totti: "Smetterà di giocare. Potrebbe...

Rischio sfratti a via Catullo, il sindaco di Pomezia incontra gli inquilini

Il Sindaco di Pomezia Fabio Fucci ha incontrato questa mattina una delegazione delle 15 famiglie residenti a via Catullo su cui pende un’Ordinanza provvisoria di rilascio degli appartamenti del Tribunale di Velletri. “Ho rassicurato i...

Due incidenti stradali sulla Tangenziale Est

Questa mattina diversi disagi in tangenziale Est a causa di due incidenti stradali che hanno determinato momentanee chiusure e deviazioni di tratti. Il primo è avvenuto poco prima delle nove all'altezza viale Castrense in...

Blitz notturno all’inseguimento del pusher acrobata

Un pusher acrobata è finito in manette a seguito di indagini volte alla lotta al traffico di sostanze stupefacenti. Gli agenti della polizia di Stato del commissariato San Lorenzo avevano notato strani movimenti intorno a...