Tpl, sindacati verso lo sciopero

0
88

Sindacati sul piede di guerra. Nella mattinata di oggi le segreterie regionali della Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugltrasporti hanno comunicato di aver ufficialmente “avviato le procedure di raffreddamento e conciliazione nelle aziende del trasporto pubblico locale di Roma e del Lazio cui seguirà la prima azione di sciopero qualora non arrivino risposte soddisfacenti alle richieste da tempo avanzate".

"Siamo perfettamente consapevoli – si legge nel loro comunicato – dei tagli che gli enti locali sono costretti a subire con le ultime manovre finanziarie e che avranno sicure ripercussioni sul trasporto pubblico regionale, ma riteniamo ingiustificabile la chiusura delle istituzioni a qualunque confronto con i sindacati. Si è chiesto più volte di improntare una strategia comune che potesse affrontare la crisi del settore, concordando processi riorganizzativi dell’intero sistema e affrontando temi ormai non più procrastinabili quali la costituzione di un polo manutentivo e la realizzazione di un modello trasportistico regionale che abbia come fulcro il gestore unico regionale del trasporto. Si è assistito invece a un immobilismo delle aziende circa la programmazione e l'efficientamento dell’organizzazione del lavoro e a un silenzio assordante degli enti locali, incuranti della gravità della situazione esistente e dell’urgenza di tavoli di incontro con le parti sindacali, a eccezione dell’amministrazione provinciale che aveva prontamente scritto alla Regione e al Comune di Roma una lettera con cui esprimeva la propria disponibilità a un confronto immediato con i sindacati”.

È SUCCESSO OGGI...

Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...

Lazio Ambiente, mancano dalle casse 12,5 milioni dei Comuni

Lazio Ambiente deve rimanere pubblica, si sono sgolati a dire sindacati e Comuni anche dopo il semi accordo con la Regione che di fatto ne rallenta la valorizzazione come aveva invece deciso  inizialmente il governatore...
tuscolano civitavecchia

Civitavecchia, provoca incendio e scappa: preso piromane

Si è protratto per circa 4 ore un incendio che ha interessato alcuni terreni agricoli in via B. Claudia. Sul posto gli investigatori della Polizia di Stato di Civitavecchia, dopo una breve indagine hanno...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...

Storace insiste: «Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali»

E’ da qualche giorno che il vicepresidente della Pisana Francesco Storace batte sullo stesso tasto: Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali nel Lazio a novembre in concomitanza con le elezioni regionali in Sicilia. La...