Benzina, gestori spaccati sullo sciopero

0
130

Dopo l'incontro con il Governo si è spaccato il fronte dei gestori delle pompe di benzina: Fegica Cisl e Faib Confesercenti hanno deciso di confermare lo sciopero, che prenderà il via questa sera alle 19.00 e proseguirà fino alla mattina di venerdì, mentre Figisc Confcommercio e Anisa lo hanno revocato.

“La proposta da parte del sottosegretario non è congrua, solo una serie di impegni da concretizzare con il maxi emendamento al ddl stabilità – ha spiegato Roberto Vincenzo di Fegica Cils – la proposta non è sufficiente per sospendere lo sciopero e quindi viene riconfermato. Dal 2008 abbiamo in mano una serie di impegni assunti da due ministri, dal presidente del consiglio e da vari sottosegretari mai concretizzati: dopo due anni e mezzo non ci fidiamo”. Per il rappresentante sindacale “ci sarà una partecipazione massiccia perché il provvedimento è di vitale importanza, senza il quale il 60% degli impianti potrebbe chiudere”. Per Fegica Cisl e Faib, quindi, dopo l'incontro al ministero dello sviluppo economico “non è cambiato niente, anche perchè la Figisc Confcommercio aveva aderito allo sciopero organizzato dalla altre due organizzazioni e quindi ritira l'adesione”.

Un giudizio positivo sull'incontro lo ha dato, invece, Luca Squeri di Figisc Confcommercio: “Abbiamo raggiunto l'accordo con il governo perché c'è stata una risposta concreta alle nostre richieste -ha affermato- il governo ha individuato con chiarezza lo strumento, cioè il ddl stabilità”. Quanto alla gratuità del pagamento con le carte di credito ovvero senza commissione per importi fino a 100 euro, Squeri ha affermato che si tratta di “una conquista storica e quindi era doveroso accettare la proposta”.

È SUCCESSO OGGI...

“Partiam partiam”, lo dice la Raggi che promette l’avvio dei cantieri nei Mercati Generali...

Per i mercati generali dell’Ostiense riparte la solita fiera degli annunci che ormai dura da quasi 8 anni anni, mentre in quell’area continuano a ballare topi e il degrado stringe la gola di chi...

Pusher da “spiaggia” in manette: ecco cosa avevano inventato per vendere la droga

Un’indagine durata qualche settimana ha portato all’arresto, nel giro di 48 ore, di due spacciatori e alla denuncia di una terza persona ad opera della Polizia di Stato. Gli investigatori del commissariato Primavalle, nella zona...

Lo Spin Cycling Festival arriva questo weekend al Guido Reni District di Roma

Spin è il primo Festival della capitale interamente dedicato al mondo della bicicletta dove noti brand nazionali ed internazionali, designer, start-up, enti ed associazioni, presentano al pubblico nuovi prodotti, innovazioni, idee e riflessioni sulla...

Terreno incustodito con 21 piante di marijuana: presi due 20enni

Dopo gli arresti eseguiti nell’ultima decade e l’individuazione di una piantagione di marijuana in Tuscania, i carabinieri di Canino hanno individuato una nuova piantagione arrestando i due coltivatori. I due giovani ventenni entrambi del luogo, approfittando...

La storia e il cibo che fanno cultura, il weekend 22-24 settembre ai Castelli

Prosegue il ciclo "Viaggio nel tempo ai Castelli Romani" nelle biblioteche e in altre location del territorio, con eventi di riscoperta della storia locale programmati fino alla fine di ottobre. In questo weekend: venerdì...