Benzina, gestori spaccati sullo sciopero

0
96

Dopo l'incontro con il Governo si è spaccato il fronte dei gestori delle pompe di benzina: Fegica Cisl e Faib Confesercenti hanno deciso di confermare lo sciopero, che prenderà il via questa sera alle 19.00 e proseguirà fino alla mattina di venerdì, mentre Figisc Confcommercio e Anisa lo hanno revocato.

“La proposta da parte del sottosegretario non è congrua, solo una serie di impegni da concretizzare con il maxi emendamento al ddl stabilità – ha spiegato Roberto Vincenzo di Fegica Cils – la proposta non è sufficiente per sospendere lo sciopero e quindi viene riconfermato. Dal 2008 abbiamo in mano una serie di impegni assunti da due ministri, dal presidente del consiglio e da vari sottosegretari mai concretizzati: dopo due anni e mezzo non ci fidiamo”. Per il rappresentante sindacale “ci sarà una partecipazione massiccia perché il provvedimento è di vitale importanza, senza il quale il 60% degli impianti potrebbe chiudere”. Per Fegica Cisl e Faib, quindi, dopo l'incontro al ministero dello sviluppo economico “non è cambiato niente, anche perchè la Figisc Confcommercio aveva aderito allo sciopero organizzato dalla altre due organizzazioni e quindi ritira l'adesione”.

Un giudizio positivo sull'incontro lo ha dato, invece, Luca Squeri di Figisc Confcommercio: “Abbiamo raggiunto l'accordo con il governo perché c'è stata una risposta concreta alle nostre richieste -ha affermato- il governo ha individuato con chiarezza lo strumento, cioè il ddl stabilità”. Quanto alla gratuità del pagamento con le carte di credito ovvero senza commissione per importi fino a 100 euro, Squeri ha affermato che si tratta di “una conquista storica e quindi era doveroso accettare la proposta”.

È SUCCESSO OGGI...

Porto turistico Roma, Zingaretti presenta “Un mare di sport”

Vela, atletica, scherma, minivolley, arrampicata. In tutti i fine settimana estivi, fino a fine settembre, il Porto Turistico di Roma offre i suoi ampi spazi per la pratica aperta e gratuita di diverse discipline...

Truffa del self service a Roma: la trovata di un ladro

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma piazza Dante hanno eseguito il singolare arresto di un cittadino del Bangladesh di 38 anni. L’uomo, nella Capitale senza fissa dimora, si trovava nei pressi di un...

Roma, tornano a lavoro venti spazzatrici dell’Ama

Scattano a Roma da lunedì 24 luglio i primi 2 itinerari dedicati di pulizia con le 'Green machine', spazzatrici aspiranti a conduzione 'manuale', gia nella flotta mezzi di Ama, in grado di tirare a...

Botte e insulti alla moglie per 20 anni, arrestato a Civitavecchia

È finita, dopo 20 anni, la storia dei maltrattamenti subiti da una donna di 43 anni. Le violenze, secondo quanto denunciato dalla vittima, erano iniziate addirittura nel 1995, quando il marito l`aveva picchiata procurandole...

Roma, carabinieri bloccano stalker sotto casa dell’ex

La scorsa sera si è consumata nella zona di San Pietro l’ennesimo episodio di stalking da parte di un 23enne romano che non aveva accettato la separazione dalla ex fidanzata, che gli è però...