Sandri, Alemanno inaugura campo bocce in parco Vittoria

0
78

Un campo di bocce è stato inaugurato nel parco della Vittoria dove è già stata intitolata una strada al tifoso, Gabriele Sandri, ucciso nel 2007 e che oggi ne ricorre l’anniversario. Tra gli altri, erano presenti il sindaco Gianni Alemanno, il delegato capitolino allo Sport Alessandro Cochi e il consigliere comunale del Pdl Federico Guidi.

Assenti i famigliari di Sandri che questa mattina sono stati nel punto in cui Gabriele fu ucciso, per intitolargli una stele, e sono intervenuti telefonicamente alla cerimonia nel parco della Vittoria. Con l'occasione, Alemanno ha sottolineato che "Gabriele é il simbolo del tifo innocente e fatto col cuore. Un ragazzo colpito da un comportamento ingiustificabile, in merito al quale chiediamo giustizia". Questa mattina, come ha ricordato Cochi, "il gruppo di donatori Gabriele Sandri è andato a donare il sangue al Bambino Gesù".

È SUCCESSO OGGI...

Sgombero Polizia Locale Roma

Roma, nuovo sgombero dei rifugiati accampati a piazza Indipendenza

Nuovo sgombero in corso per i rifugiati accampati in p.za Indipendena davanti allo stabile di via Curtatone sgomberato giorni fa dalle forze dell'ordine. Dopo il completamento, annunciato ieri sera dal Campidoglio, del censimento delle...

Travolto dalla metro: tragedia a Roma

Un uomo è deceduto perchè finito sotto un treno nei pressi della stazione Metro Barberini. Dalle 11.20, sul posto, tre squadre di vigili del fuoco con ausilio del carro sollevamenti. Al momento interrotta nei...

Blitz antidroga a Roma, 6 arresti in poche ore

Continuano senza sosta i controlli dei Carabinieri della Compagnia Roma Piazza Dante a Piazza Vittorio Emanuele II, Termini e San Lorenzo, per contrastare fenomeni di degrado o di illegalità diffusa. Nelle ultime 24 ore, mirati...

Eur spa dopo anni verso il risanamento, ma incombe la causa milionaria con Condotte...

Alcuni giorni fa La Repubblica pubblicava la notizia che Eur spa, società detenuta per il 90% dal ministero dell'Economia e per il restante 10% dal Campidoglio, era entrata nel mirino della Corte dei Conti...

Alta tensione in piazza Indipendenza, rifugiati: «Non siamo terroristi»

Donne, bambini, giovani e meno giovani, tutti accampati sull'aiuola di piazza Indipendenza con la Polizia che li circonda in attesa di un nuovo sgombero dai giardini.   Con slogan urlati in faccia alle forze dell'ordine come...