Sandri, Alemanno inaugura campo bocce in parco Vittoria

0
29

Un campo di bocce è stato inaugurato nel parco della Vittoria dove è già stata intitolata una strada al tifoso, Gabriele Sandri, ucciso nel 2007 e che oggi ne ricorre l’anniversario. Tra gli altri, erano presenti il sindaco Gianni Alemanno, il delegato capitolino allo Sport Alessandro Cochi e il consigliere comunale del Pdl Federico Guidi.

Assenti i famigliari di Sandri che questa mattina sono stati nel punto in cui Gabriele fu ucciso, per intitolargli una stele, e sono intervenuti telefonicamente alla cerimonia nel parco della Vittoria. Con l'occasione, Alemanno ha sottolineato che "Gabriele é il simbolo del tifo innocente e fatto col cuore. Un ragazzo colpito da un comportamento ingiustificabile, in merito al quale chiediamo giustizia". Questa mattina, come ha ricordato Cochi, "il gruppo di donatori Gabriele Sandri è andato a donare il sangue al Bambino Gesù".