Cassia, Malcotti: nuova arteria per decongestionare centri urbani

0
27

È stato presentato questa mattina il progetto preliminare per la costruzione di trentadue chilometri che si svilupperanno attraverso i comuni di Monterosi, Bassano Romano Nepi, Sutri, Capranica, Vetralla e Viterbo; una piattaforma stradale tipo “B”(extraurbane principali) larga 23-25 metri; 7 svincoli; 14 viadotti; 15 opere di sostegno; 5 gallerie artificiali; 12 cavalcavia e 19 sottovia. Sono queste le caratteristiche principali della nuova Cassia a 4 corsie.

Il progetto, presentato oggi dall’assessore alle Infrastrutture e Lavori Pubblici della Regione Lazio, Luca Malcotti, nella commissione Lavori Pubblici del Consiglio, ha avuto il via libera anche dei sindaci dei paesi coinvolti. “L’opera – ha ricordato Malcotti – rientra nella rinnovata “Intesa Generale Quadro Governo-Regione Lazio sottoscritta nel mese di giugno, ed è nostro impegno portarla a termine. Il costo stimato è di circa 650 mln di euro; una cifra ingente ma necessaria per decongestionare tutti quei centri urbani che sono attraversati da questa strada”.

Il progetto prevede anche la sistemazione della viabilità locale, interventi vari di inserimento, ripristino e compensazione ambientale, la mitigazione acustica, opere a verde di salvaguardia delle acque e di monitoraggio ambientale.