Pastori bloccano la via Pontina a difesa del latte

0
32

Gli allevatori della Coldiretti stanno bloccando la via Pontina come forma di mobilitazione a difesa del latte italiano, a loro avviso sottopagato a livelli insostenibili per gli allevamenti.

La maggiore concentrazione dei trattori si trova sulla Pontina proveniente da Latina al bivio per Aprilia dove i pastori si scusano con gli automobilisti per gli inevitabili disagi provocati.

Nel mirino la trasformazione industriale con un migliaio di pastori che “assediano” lo stabilimento di Brunelli ad Aprilia in via dei Giardini 37. "L’obiettivo – conclude la Coldiretti – è quello di evitare l’estinzione delle pecore in Italia".