Studenti in corteo: “No a Governo dei sacrifici”

0
153

Sono partiti da piazzale Aldo Moro verso le 11 gli studenti medi e universitari, diretti a piazzale della Repubblica per unirsi ai Cobas. In testa al corteo espongono un grosso striscione nero con la scritta in giallo "Profumo di austerity. No al Governo dei sacrifici".

"La giornata del 17 è iniziata all'insegna del protagonismo degli studenti delle scuole – annunciano gli autorganizzati in una nota – che ancora una volta hanno dimostrato di non farsi fermare da alcun divieto o intimidazione. Prima il corteo partito dal centrale liceo Virgilio di via Giulia – raccontano – ha raggiunto il quartiere prati, dove ha incontrato gli studenti e le studentesse del Mamiani (dove il 3 novembre c'erano stati cinquanta identificati di presunti manifestanti), Tacito, Caravillani. Gli studenti, a questo punto divenuti oltre duemila, si sono quindi mossi verso Piazzale Flaminio ed hanno imboccato il "Muro Torto" a salire, accompagnati dallo slogan 'se ci bloccano il futuro, noi blocchiamo la città. Direzione piazzale Aldo Moro, dove è previsto l'incontro con gli studenti delle altre scuole e delle facoltà".

Il corteo sta procurando disagi al traffico, già provato dallos ciopero dei trasporti pubblici, sia su Muro Torto che in zona Prati, in particolare su viale Giulio Cesare.

 

È SUCCESSO OGGI...

Forte scossa di terremoto, giocatori del Frosinone fuori dall’hotel

La scossa di magnitudo 4.2 registrata tra Lazio e Abruzzo alle 4:13 della notte e' stata chiaramente avvertita dai giocatori e dallo staff tecnico del Frosinone Calcio. La squadra laziale e' infatti da giorni...

Caput Mundi, arriva il gioco ispirato a Mafia Capitale⁩

Due avvocati di Roma appassionati di giochi di società, agli albori dell’inchiesta su “Mafia Capitale”, colpiti e ispirati dal continuo saccheggio della città eterna ad opera di politici, funzionari e criminali organizzati, hanno deciso di...
Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...

Lazio Ambiente, mancano dalle casse 12,5 milioni dei Comuni

Lazio Ambiente deve rimanere pubblica, si sono sgolati a dire sindacati e Comuni anche dopo il semi accordo con la Regione che di fatto ne rallenta la valorizzazione come aveva invece deciso  inizialmente il governatore...