Il governo Monti approva il decreto su Roma Capitale

0
68

È stato approvato questa mattina, dal Consiglio dei ministri, il secondo decreto attuativo di Roma Capitale.

Adesso dovranno trascorrere 90 giorni per la seconda approvazione, quella definitiva, durante i quali il Parlamento potrà esprimere, attraverso le commissioni competenti, il suo parere sul decreto suggerendo eventuali integrazioni e modifiche.

Questo decreto stabilisce quali poteri saranno trasferiti dallo Stato a Roma Capitale e quali, con legge regionale, dalla Regione Lazio. Lo Stato potrebbe cedere la valorizzazione dei beni culturali, il turismo, il commercio, le attività produttive e la Protezione Civile; la Regione, i settori della pianificazione territoriale e del trasporto pubblico locale.

È SUCCESSO OGGI...

Ostia, sul piatto oltre 2 milioni d’euro per le prossime elezioni del Movimento 5...

La democrazia costa, si sa, e lo sa anche l’amministrazione 5stelle lista peraltro favorita alle prossime elezioni del 5 novembre ad Ostia, ma che solo la competizione al X municipio per il rinnovo degli...

Investito tragicamente mentre attraversa la strada, morto

Un uomo di 92 anni è morto questa notte intorno alle 2 all'Umberto I dopo essere stato investito, ieri alle 18, in via Augusto Lupi, in zona Torre Spaccata. L'anziano, investito mentre attraversava la strada...

Roma, aggredisce giovane alle spalle con calci e pugni per rapinarlo

Lo ha colto alla sprovvista aggredendolo alle spalle e lo ha rapinato della catenina in oro che portava al collo. E’ accaduto in via dei Sabelli angolo via dei Volsci, nel cuore del quartiere...

Roma, a bordo di uno scooter le ruba la borsetta e la trascina a...

A bordo di uno scooter, si è avvicinato alle spalle della vittima e, dopo averle afferrato la borsa che portava a tracolla, l’ha trascinata a terra per alcuni metri fino a quando questa non...
Pil Istat

Con documenti falsi tentano di aprire un libretto postale, la truffa finisce male

I due truffatori, arrestati dalla Polizia di Stato, pensando di farla franca, si sono presentati allo sportello di un ufficio postale, tentando di aprire un libretto di risparmio. La direttrice però, insospettita dai documenti che...