Smog, domani stop a veicoli più inquinanti

0
33

Nuovo divieto di circolazione, domani, mercoledì 23 novembre, per i veicoli più inquinanti. Lo ha disposto il Dipartimento tutela ambientale e del verde, stabilendo che il dispositivo entrerà in vigore dalle 7.30 alle 20.30 all'interno della fascia verde cittadina e riguarderà: autoveicoli a benzina Euro 0 e 1; diesel Euro 0-1- 2; ciclomotori e motoveicoli a due, tre, quattro ruote a 2 e 4 tempi Euro 0 -1.

Il provvedimento è stato deciso in relazione ai livelli di polveri sottili rilevati dalle centraline Arpa di: Preneste (56/50 microgrammi per metrocubo); Francia (73/ 50); Magna Grecia (55/50); Cine città (53/50); Villa Ada (56/50); Cavaliere e Malagrotta (52/50); Fermi (54/50); Bufalotta (59/50); Cipro (55/50); Tiburtina e Arenula (61/50). L'Arpa Lazio, inoltre, ha informato che le previsioni micrometeorologiche dei bassi strati dell'atmosfera indicano una stabilità che favorisce il ristagno degli inquinanti.