Immigrati, Cna World Roma: \”Bene parole di Napolitano sulla cittadinanza\”

0
50

“Apprendo con soddisfazione le parole del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, sul diritto di cittadinanza italiana ai figli degli immigrati che nascono nel nostro Paese". Sono le parole di Indra Perera, presidente della “Cna World Roma”, prima associazione, interna alla Cna, interamente dedicata agli imprenditori non italiani e volta alla promozione di campagne formative e informative, all’assistenza e al tutoraggio per chi volesse creare un’impresa. Nel Lazio il valore aggiunto dell’attività degli occupati stranieri pesa sul Pil per oltre il 14%.

"Le parole di Napolitano – ha proseguito Indra Perera – rappresentano un esempio di apertura e lungimiranza in un momento così buio per il Paese e per i tanti cittadini stranieri che desiderano viverci civilmente. L’Italia non può e non deve rinunciare al grande contributo di chi, nascendo qui, anche se straniero, potrà nel futuro darle lustro e contribuire alla crescita economica del paese”.

Cna World è impegnata da alcune settimane in una campagna di raccolta firme, “L’Italia sono anch’io”, a favore di due progetti di legge per aprire il voto amministrativo agli stranieri e il diritto di cittadinanza a chi nasce sul territorio italiano.