Sindacati a SS Apostoli: persi 10mila posti, avviare cantieri

0
57

Una grande mongolfiera con la scritta "Non ci lascerete appesi" per denunciare “la grave crisi in cui versa il settore delle costruzioni". Bandiere e tanti palloncini colorati, si presentava così oggi piazza Santi Apostoli, dove si è svolto un presidio unitario dei sindacati delle costruzioni di Roma e provincia Feneal Uil, Filca Cisl, Fillea Cgil per denunciare "la grave crisi in cui versa il settore delle costruzioni".

"Oggi – ha spiegato Francesco Sannino, segretario generale della Feneal Uil Roma e Lazio – ci rivolgiamo al Comune: siamo qui perché vogliamo sollecitare le istituzioni affinché i lavori già previsti che possono partire siano avviati il prima possibile. Dal 2008 – ha aggiunto Sannino – il settore ha perso oltre 10.000 posti, e temiamo che, senza un'inversione di tendenza, nel 2012 la crisi potrà essere anche peggiore. Chiediamo anche un tavolo territoriale ed istituzionale con l'assessore al Lavoro, in modo che chi rischia di essere espulso dal settore non sia licenziato ma messo in cassaintegrazione; nell'ultimo anno ci sono stati 5.000 licenziamenti e 1.500 Cig".

Dal palco installato nella piazza, in cui erano presenti alcune decine di lavoratori, ha parlato poi il segretario Fillea Cgil di Roma e Lazio, Roberto Cellini: "Abbiamo sottolineato una decina di opere che potrebbero invertire la crisi, tra cui le tre metropolitane, compresa la D, che sarebbe dovuta partire già da qualche anno. Siamo qui non solo per denunciare la crisi, ma anche per avanzare proposte che consentano di uscirne, come la creazione di un tavolo che consenta a tutti i lavoratori edili di ricorrere agli ammortizzatori sociali; il nostro – ha concluso – è un settore con tante piccole e piccolissime aziende, e molti non hanno la possibilità di utilizzarli".

È SUCCESSO OGGI...

Multiservizi, 4.000 posti a rischio: il M5S rinvia la seduta

di GIULIANO LONGO È stata rinviata al 30 maggio la seduta straordinaria del consiglio comunale dedicata alla Multiservizi dove sono a rischio 4.000 posti di lavoro. La sorte dell’azienda di global service impegnata nelle scuole...

Ketty Passa in concerto a ‘Na Cosetta di Roma

Venerdì 26 maggio la cantautrice dai capelli turchini KETTY PASSA porterà tutta la sua energia sul palco del ‘Na Cosetta di Roma (via Ettore Giovenale, 54 - ore 22.00 - ingresso libero, prenotazione tavolo...

Tenevano hashish in casa, in manette due giovani

Dalle intense indagini negli ambienti della droga, è spuntata una pista che ha condotto i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro ad un'abitazione in viale di Valle Aurelia. Ieri sera, l'intervento...
FIUMICINO - Isola Sacra, commemorazione in ricordo di Falcone e Borsellino

Isola Sacra, commemorazione in ricordo di Falcone e Borsellino

A distanza di 25 anni dalla strage di Capaci e via d’Amelio, questa mattina il sindaco Esterino Montino ha partecipato, insieme alla Presidente del Consiglio comunale Michela Califano, agli assessori Arcangela Galluzzo e Roberto...

Operazione Porta d’oro: confiscati 50 milioni di euro dalla GdF

Blitz della Guardia di Finanza, oggi, a Roma. I finanzieri del Comando Provinciale hanno confiscato tre società, unidici immobili e rapporti finanziari, per un valore complessivo di stima pari a circa 50 milioni di...