Esquilino, dopo la denuncia di Repubblica Acea ripristina l’illuminazione

0
43

Dopo la denuncia del quotidiano Repubblica di “black out” a macchia di leopardo che andavano avanti nel quartiere Esquilino ormai da un anno, con lampioni spenti e strade immerse nell'oscurità, e il dubbio, paventato dalla giornalista di Largo Fochetti, che, più che di guasti continui o di furti di rame, potesse trattarsi di spegnimenti programmati per ragioni di risparmio, Acea ha prontamente annunciato di aver ripristinato il regolare funzionamento degli impianti di illuminazione.

Gli interventi hanno riguardato le strade comprese tra piazza Manfredo Fanti, via Giolitti, via Carlo Alberto, via Napoleone III e piazza Santa Maria Maggiore al quartiere Esquilino. “Nel pomeriggio di oggi, – si legge nel comunicato – le squadre di Acea Distribuzione sono comunque sul posto per continuare a monitorare gli impianti e accertare il loro regolare funzionamento al momento della accensione”.