Lavoratori Milano 90 in assemblea permanente dopo i licenziamenti

0
40

Hanno iniziato oggi la mobilitazione attraverso l’assemblea permanente nei rispettivi luoghi di lavoro, i lavoratori della Milano 90 srl, anzida romana che fornisce immobili e servizi alla Camera dei Deputati, al Consiglio di Stato, al Comune di Roma e all’Autorità garante per le Telecomunicazioni.

La mobilitazione è scattata dopo l’avvio da parte dell’azienda, della procedura di licenziamento collettivo per 350 lavoratori su 539 impegnati negli appalti. A rendere noto l’inizio delle proteste è l’Unione Sindacale di Base (Usb) che «ribadisce e considera inammissibile che i tagli ai privilegi della politica vengano fatti pagare direttamente ai lavoratori. Nell'appoggiare e sostenere tutte le iniziative dei lavoratori l'USB richiederà di nuovo un incontro urgente ai Deputati Questori per respingere i licenziamenti avviati dalla Milano 90». Il 30 novembre è stato indetto uno sciopero.

Solidarietà arriva dal mondo politico in un comunicato congiunto di Mario Mei e Salvatore Vigna, Capigruppo ApI in Consiglio regionale e comunale. «Non è ammissibile – proseguono gli esponenti di Alleanza per l'Italia – che 350 lavoratori, che tanto hanno dato all'Azienda Milano 90 svolgendo servizi di mensa, bar, accoglienza e lavanderia in sedi prestigiose come Camera dei Deputati, Consiglio di Stato e Comune di Roma, siano buttati a mare nell'indifferenza generale e senza che siano stati compiuti tutti gli sforzi possibili e necessari». «Va assolutamente ascoltato pertanto – concludono Mei e Vigna – il grido di allarme dei dipendenti della Milano 90 e scongiurato il licenziamento di un numero così alto di lavoratori, in un momento già estremamente drammatico per l'economia del nostro Paese e per tante famiglie».

È SUCCESSO OGGI...

civitavecchia

Civitavecchia, accoltellamento in centro abitato: arrestato per tentato omicidio

La lite tra due uomini è scoppiata sabato sera, nei pressi di un bar nelle adiacenze di via Leonardo, a Civitavecchia. Subito, sul posto sono intervenuti gli equipaggi della Polizia di Stato del commissariato “Civitavecchia”, allertati da...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Tor Pignattara, sorpreso a spacciare hashish agli arresti domiciliari

Nemmeno gli arresti domiciliari cui era sottoposto da tempo lo hanno persuaso a rimanere lontano dai guai. Un 35enne originario di Aversa con numerosi precedenti penali è stato nuovamente arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Folle inseguimento da Tuscolana a Cassia: due arresti

Duro colpo inferto dai Carabinieri della Compagnia di Ronciglione al traffico di sostanze stupefacenti nella provincia viterbese.   La notte di sabato infatti i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Ronciglione in collaborazione con i...
Sigilli a un ristorante all'Esquilino

Roma, sigilli a un ristorante: dehors del locale completamente abusivo

Fine settimana di controlli da parte della Polizia Locale. Il reparto del supporto operativo Commercio su sede fissa del I gruppo Centro, ex Trevi, diretto dal dott. Roberto Stefano, ha messo i sigilli a...
tuscolano

Roma, cane litiga con i padroni e si riifuta di rientrare a casa

Litiga con la padrona e si rifiuta di rientrare in casa. Questa l'incredibile storia di un anziano cane di razza yorkshire soccorso dai vigili del fuoco dopo la segnalazione di alcuni passanti. La notizia è...