Comitato “Zero Waste” davanti la Regione contro il piano rifiuti

0
48

Il piano rifiuti è “illegittimo”. Con questo slogan stanno protestando dei rappresentanti del comitato “Zero Waste Lazio” davanti la sede della Regione dove presto il piano verrà discusso dall’aula consiliare dopo l’approvazione di ieri da parte della commissione competente.

"Il piano è illegittimo – ha dichiarato Valeria Allegro presidente del comitato rifiuti zero Riano e rappresentante di Zero waste lazio – non vengono rispettate le norme in materia di smaltimento. Chiediamo che in Consiglio regionale, contestualmente al Piano rifiuti, venga discussa la nostra proposta legge di iniziativa popolare, per la quale abbiamo raccolto 12 mila firme, che abbiamo depositato ad agosto. La giunta regionale ha approvato un piano rifiuti senza piano normativo adeguato all'interno – ha aggiunto – Stamattina abbiamo inviato una lettera al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, alla presidente della Regione Renata Polverini e al presidente del Consiglio regionale Mario Abbruzzese, in cui chiediamo che venga la nostra proposta di iniziativa popolare venga discussa in Consiglio nei giorni 12 e 13 dicembre, contestualmente al piano rifiuti". 

 

È SUCCESSO OGGI...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...

Vedono turisti con la maglia della Lazio e li aggrediscono: in manette ultras romanisti

Dalle prime ore di questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato della Digos di Roma, stanno eseguendo delle misure cautelari a carico di esponenti ultras romanisti, indagati per l’aggressione in danno di alcuni...

Castelli Romani devastati dalle gelate, compromessi i raccolti della frutta. Bruciati ettari di vigneti

“Il bilancio dei danni è pesantissimo. Vigneti, piantagioni di kiwi, frutteti, ortaggi. Una vera e propria caporetto per la nostra agricoltura. E dire che non abbiamo ancora finito il monitoraggio sul territorio e i...

Presa a pugni dal compagno, si difende con un frigorifero

Un frigorifero dietro la porta e la chiamata al 112: così si è difesa dal suo aguzzino una donna di 46 anni che, in un anno e mezzo di convivenza, aveva già perdonato  il...

Pomezia, incendio nella sede comunale: indagini in corso

La sede comunale di piazza Indipendenza è stata oggetto la scorsa notte di un attentato incendiario al piano terra. Fortunatamente l’intervento delle forze dell’ordine è stato tempestivo e ha evitato danni gravi. “Un grave attentato...