Provincia wi-fi, 150mila iscritti: è record

0
91

Provincia Wi-Fi taglia il traguardo dei 150mila iscritti. Dopo tre anni di attività, un nuovo record per il servizio della Provincia di Roma, grazie al quale è possibile collegarsi a internet senza fili gratis da 786 luoghi, di cui 529 a Roma e 257 in provincia. Piazze, Università, ospedali, scuole, spiagge libere attrezzate, uffici giudiziari, oratori, parrocchie, esercizi commerciali e centri sportivi sono stati raggiunti dal servizio che rappresenta il più imponente progetto pubblico per la diffusione del wi-fi in Europa e che coinvolge oltre 4milioni di abitanti in 121 Comuni.

"Presto – annuncia il presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti – raggiungeremo 1000 punti hot spot. Siamo convinti che l’accesso libero e gratuito alla rete sia un diritto e per questo vogliamo renderlo accessibile a tutti, proprio come avviene da oltre un secolo con l'illuminazione pubblica o, da ancora più tempo, con l'acqua delle fontane nelle nostre città”.

Provincia Wi-Fi è anche al centro di un accordo su scala nazionale per l’integrazione fra le reti wi-fi pubbliche, che permetterà agli utenti iscritti di navigare con la stessa password in piazza del Popolo a Roma, così come in piazza San Marco o in piazza della Signoria a Firenze. L’iniziativa si chiama Free Italia Wi-Fi ed è la federazione tra enti pubblici nata nei mesi scorsi per volontà della Provincia di Roma, del Comune di Venezia e della Regione Sardegna. Ad oggi, oltre che nei territori degli enti promotori, Free Italia Wi-Fi è operativo nella province di Firenze, Pistoia, Prato, Gorizia e Grosseto e nei comuni di Torino e Genova. Hanno invece aderito e sono in fase di attivazione le Province di Pesaro e Urbino, Cosenza, Savona, Potenza, Bari, Terni, Trapani e Napoli; i Comuni di , Udine, Bra (CN), Spoleto, Lamezia Terme (Cosenza), Rosignano (Livorno), Saronno (Varese), Vicopisano (Pisa) e Viadana (Cremona).

"Il successo di questa iniziativa – sottolinea Zingaretti – è legato anche alla collaborazione con i territori. Free Italia Wi-Fi dimostra che l'innovazione, quando ci sono idee e volontà, è possibile anche in Italia e in questo caso avviene in uno dei settori più importanti per lo sviluppo, come la diffusione e la promozione di internet”.

È SUCCESSO OGGI...

“Finti” clienti derubano quelli “veri”: incredibile truffa a Roma

Si fingevano clienti all’interno di un negozio di scarpe sportive di via del Corso, per poi derubare i clienti veri, ma i Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo in Lucina, durante i quotidiani...
roma

«Mia moglie vuole suicidarsi». La polizia interviene a Roma e la trova con l’amico

Litiga col marito ed esce di casa dicendo di volersi suicidare. L’uomo preoccupato, perché la moglie prima di staccare il cellulare, gli aveva ribadito  di volersi uccidere, ha chiamato la Polizia di Stato. È successo questa...
Incendio in un pub, evacuato lo stabile

Rogo Castel Fusano, terzo incendiario arrestato dai carabinieri

Una terza persona è stata sorpresa ieri pomeriggio ad appiccare il fuoco nella pineta di Castel Fusano. I Carabinieri del Gruppo Forestale di Roma hanno arrestato per incendio boschivo un 36enne iracheno, regolare sul...

Città Metropolitana, la scarsa trasparenza sui superstipendi dei dirigenti di un ente che...

La Città metropolitana di Roma è l'ente che ha ereditato le competenze della Provincia con qualche delega in più attribuita dalla Regione Lazio. Ma per dare una parvenza di democrazia, visto che nelle Città metropolitane  non si vota...

Campidoglio, ok ad assestamento di Bilancio: manovra da 132 milioni

L'Assemblea Capitolina con 28 voti a favore ha approvato l'assestamento di bilancio 2017-2019. Si tratta di una manovra da 132 milioni di euro redistribuiti tra parte corrente e in conto capitale, che stanzia maggiori risorse per...